Stufato di ceci e melanzane con le focacce fresche

0
126

Uno stufato di ceci e melanzane è follemente soddisfacente, ispirato ai sapori nordafricani e ricco di spezie riscaldanti, servito con soffici e morbide focacce. È ideale per una fredda giornata invernale ed è perfetto da condividere con un gruppo di amici.

Ingredienti:

Per lo stufato:

  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cipolla grande, affettata finemente
  • 4 spicchi d’aglio, sbucciati e schiacciati
  • 1 cucchiaino di gambi di prezzemolo fresco
  • ½ cucchiaino di cumino macinato
  • ½ cucchiaino di coriandolo macinato
  • ¼ cucchiaino di noce moscata macinata
  • 1 cucchiaino di cannella macinata
  • ½ cucchiaino di paprika affumicata
  • ¼ cucchiaino di chiodi di garofano macinati
  • 2 melanzane (circa 600g), tagliate a metà nel senso della lunghezza e tagliate a semicerchi di 1cm
  • 1 barattolo da 400g di ceci, scolati (conservare il liquido da usare per l’aquafaba in un’altra ricetta)
  • 2 lattine da 400 g di pomodori pelati
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna chiaro
  • 500ml di brodo vegetale
  • Succo di 1 limone

Per le focacce:

  • 130g di farina bianca forte
  • 350g di farina bianca normale
  • 1 cucchiaino di sale marino fine
  • 300ml di acqua tiepida
  • 2 cucchiai di lievito rapido
  • 1 cucchiaino di zucchero

Stufato di pollo con crema di noci

Preparazione: Stufato di ceci e melanzane

  1. Per iniziare, preparate le focacce, unendo le farine e il sale in una ciotola o in un mixer con il gancio per la pasta.
  2. Mettere 100 ml di acqua e aggiungere lo zucchero e il lievito.
  3. Mescolare bene e mettere da parte per permettere al lievito di sbocciare.
  4. Mescolare il composto di lievito alla farina insieme al resto dell’acqua.
  5. Se si impasta con un’impastatrice: impastate con il gancio per impasto per circa 8-10 minuti, finché l’impasto non è liscio.
  6. Se si impasta a mano: cospargere un bancone di farina e impastare vigorosamente per 8-10 minuti.
  7. Trasferire l’impasto in una ciotola leggermente oliata.
  8. Coprire con un asciugamano umido e lasciate riposare a temperatura ambiente per almeno un’ora.
  9. Poi una volta lievitato, schiacciare l’impasto per rimuovere, in tal modo le bolle d’aria più grandi.
  10. Infarinare leggermente una teglia da forno bordata.
  11. Stendere l’impasto su una superficie pulita e tagliarlo in 8 pezzi uguali.
  12. Arrotolateli in palline strette e metteteli sul vassoio infarinato a lievitare, coperti da un asciugamano umido.
  13. Lasciare riposare una seconda volta per circa 40 minuti.
  14. Una volta lievitata, stendere ogni palla a circa 15 cm.
  15. Mettere una padella di ghisa asciutta a fuoco medio.
  16. Mettete una focaccia nella padella e cuocetela fino a quando sarà gonfia e spumeggiante.
  17. Girare dopo circa 3 minuti, assicurandosi che il fondo non si bruci.
  18. Cuocere per un altro minuto o due sul secondo lato prima di toglierlo.
  19. Ripetere con tutti i panini.
  20. Riponete i panini cotti in un contenitore e coperto, con un asciugamano pulito per tenerli al caldo.

Preparare lo stufato di ceci e melanzane:

  1. In una padella, mettete l’olio e la cipolla tagliata finemente a soffriggere, a fuoco medio.
  2. Tagliate le verdure a dadini e unite con le cipolle.
  3. Unite le due lattine di pomodori.
  4. Aggiungete le spezie e mescolate bene.
  5. Mettete il brodo vegetale, lo zucchero e il limone.
  6. Lasciate cuocere a fuoco basso per 40 minuti, in modo che si addensi e che le verdure si cuocinino bene.
Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.