FALAFEL CROCCANTI CON BARBABIETOLE E RUCOLA

0
415

Questi Falafel croccanti fuori, teneri e dentro. Cosa si può volere di più? Oltre ad essere super facili da preparare (una volta che i ceci sono in ammollo), sono ottimi avanzi e possono essere consumati caldi o refrigerati.

Ricetta dei falafel croccanti con barbabietole e rucola

Abbiamo servito i nostri con alcune barbabietole arrosto e rucola per una semplice cena a “ciotola” e li abbiamo conditi con una salsa allo yogurt alle erbe per buona misura.

Falafel e salsa tahini con la friggitrice ad aria

INDICAZIONI

  • TEMPO DI PREPARAZIONE: TUTTA LA NOTTE
  • TEMPO DI COTTURA: 30 MINUTI
  • DOSI: 12-14 POLPETTE DI FALAFEL

INGREDIENTI

  • 1 tazza di ceci secchi, messi a bagno per una notte in 5 tazze d’acqua
  • 1/2 cipolla rossa, tritata finemente
  • 3 spicchi d’aglio, tritati
  • 1 tazza di prezzemolo, tritato finemente
  • un pizzico di sale grosso
  • 1/2 cucchiaino di cumino
  • 1/4 cucchiaino di cannella
  • pepe nero macinato fresco
  • Ghee per friggere
  • Per servire: barbabietole arrosto, una manciata di rucola, riso cotto o quinoa e un filo di tahini, yogurt o la tua salsa preferita.

PREPARAZIONE: FALAFEL CROCCANTI

  1. Preriscaldare il forno a 210° Gradi e mettere da parte una teglia.
  2. Scolate i ceci ammollati e passateli sotto l’acqua fredda.
  3. Aggiungere i ceci scolati nella ciotola di un robot da cucina insieme al resto degli ingredienti (meno il burro chiarificato).
  4. Lavorare fino a quando non sono ben amalgamati.
  5. Con le mani modellate i falafel in piccole polpette.
  6. In una grande padella di ghisa a fuoco medio-alto aggiungere 1 cucchiaio di burro chiarificato.
  7. Una volta caldo aggiungete circa 4 falafel nella padella.
  8. Cuocete per circa 3 minuti o fino a quando la parte inferiore non sarà dorata.
  9. Girate e continuate la cottura fino a quando non saranno ben dorate e leggermente croccanti sui bordi esterni.
  10. Disponete i falafel cotti sulla teglia e teneteli in caldo in forno fino al termine del resto.
  11. Servire con barbabietole arrosto, rucola, quinoa e un filo di yogurt, tahini o la vostra salsa preferita.
Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.