I consigli della Nutrizionista,  Uncategorized

Un arcobaleno di 5 colori a tavola!

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, un consumo adeguato di frutta e verdura cambierebbe la mappa mondiale delle malattie cardiovascolari. Si stima che con 600 grammi di frutta e verdura al giorno si eviterebbero oltre 135 mila decessi, si eviterebbero un terzo delle malattie coronariche e l’11 per cento degli ictus. Le famose 5 porzioni al giorno arrivano in media a 400 grammi, la quantità minima consigliata, dunque, per un menù salutare.
Mangiare frutta e verdura significa avere un apporto insostituibile di sali minerali, vitamine, fibre e sostanze antiossidanti, contenute in quantità variabili nei diversi alimenti. Diverse forme di tumore, disturbi respiratori, intestinali e persino la cataratta possono essere rischi ridimensionati con un adeguato consumo di questi alimenti.

Bianco, giallo, verde, rosso-arancione, blu-viola. Un arcobaleno buono e tutto da mangiare: è la regola dei cinque colori e delle 5 porzioni (2 porzioni di verdura e 3 di frutta, come minimo, ogni giorno).

Ecco, colore per colore,gli alimenti che non devono mancare in tavola:

BLU-VIOLA : melanzane, radicchio, fichi, lamponi, mirtilli, more, ribes, prugne, uva nera

Sono alimenti ricchi di antocianine, beta carotene, vitamina C, potassio e magnesio

VERDE: asparagi, basilico, biete, broccoli, cavoli, carciofi, cetrioli, insalata, rucola, prezzemolo, spinaci, zucchine, uva bianca, kiwi

Contengono beta carotene, magnesio, vitamina C, acido folico e luteina

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

BIANCO: aglio, cavolfiori, cipolle, finocchi, funghi, mele, pere, porri, sedani

Garantiscono un apporto di polifenoli, flavonoidi, composti solforati, potassio, vitamina C, selenio

GIALLO: arance, limoni, mandarini, pompelmi, meloni, albicocche, pesche, nespole, carote, peperoni, zucca, mais

Sono ricchi di flavonoidi, beta carotene, vitamina C, potassio

ARANCIO/ROSSO: angurie, arance rosse, barbabietole, ciliegie, fragole, peperoni, pomodori, rape rosse, ravanelli

Contengono licopene e antocianine.

Dott.ssa Elisa Fiore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *