Zuppa di carciofi con riduzione balsamica

0
246

Questa zuppa di carciofi è una ricetta per un’occasione speciale. Se usate carciofi freschi dovete prepararli, il che non è un compito veloce. In alternativa potete, naturalmente, usare un barattolo di carciofi e omettere l’olio.

La zuppa di carciofi: la salute a tavola

La zuppa di carciofi  sono “classico” della cucina italiana e sono gustosissimi. Una ricetta semplice che esalta al massimo il sapore di questo straordinario ortaggio di stagione e costituisce un ottimo contorno adatto a ogni occasione, accompagnamento ideale a piatti di carne, di pesce e con le uova. Ecco come farla!

“Il carciofo è fondamentale per mantenere la salute del fegato”

Infatti, la presenza di cinarina fa sì che questa verdura sostenga la funzionalità epatica, esplicando proprietà coleretiche. Ovvero stimolando la secrezione della bile che può aumentare fino al 95% rispetto ai valori di base. Inoltre, il carciofo sostiene il fegato nella sua funzione di detossificazione dell’organismo.

Zuppa di cocco e mais: una ricetta originale e salutare

Ingredienti per la zuppa di carciofi

  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 4 bastoncini di sedano tritati finemente
  • 2 spicchi d’aglio tritati finemente
  • 10 mini carciofi, senza gambo, gambo e parte superiore delle foglie
  • 1 cucchiaio di olio al tartufo
  • 2 litri di brodo vegetale
  • 4 cucchiai di aceto balsamico
  • 1 limone conservato tritato finemente

Procedimento

  1. Scaldare l’olio in una grande casseruola
  2. Soffriggere il sedano per 10 minuti a fuoco medio
  3. Aggiungere l’aglio. Soffriggere per altri 5 minuti
  4. Aggiungere i carciofi e il brodo
  5. Cuocere a fuoco lento per 20 minuti fino a quando i carciofi sono morbidi
  6. Frullare con un frullatore a mano fino ad ottenere un composto completamente liscio
  7. Aggiungere sale a piacere
  8. In una piccola padella scaldare l’aceto balsamico fino a quando non fa le bolle
  9. Lasciare che l’aceto si riduca della metà
  10. Versare la zuppa nelle ciotole
  11. Versare la riduzione di balsamico e l’olio al tartufo sulla zuppa
  12. Spargere il limone conservato sopra
Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.