Pasticcio di carne e cipolle: tradizione inglese

0
235

Il pasticcio di carne macinata e cipolle è un tradizionale piatto inglese. Potete cambiare il condimento, aggiungere qualche verdura in più e forse anche scambiare il macinato con quello di soia o con le lenticchie, se volete.

Pasticcio di Carne Inglese (Meat Pie)

Questo pasticcio di carne ha tutte le caratteristiche che gli permettono di entrare nel nostro libro del “pasticcio perfetto”. Ha una pasta meravigliosamente dorata, pezzi di carne che potete vedere e gustare in ogni boccone. Ecco come prepararla!

Jamie Oliver: il 27 maggio 1975 nasce il discusso chef britannico

Ingredienti per il pasticcio di carne

  • 500 g di carne macinata oppure di carne di soia tritata
  • 1 cipolla tritata
  • 1 -2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 250 ml di brodo vegetale per rosolare il sugo
  • 1 cucchiaio di ketchup
  • 2 cucchiaini di Henderson’s relish (o salsa Worcestershire vegana)
  • Pepe nero (a piacere)
  • 1⁄2 cucchiaino di origano
  • 2 confezioni di pasta frolla pronta ( uno per il fondo e l’altro per il sopra )


Metodo per preparare il ripieno:

  1. Tritare finemente la cipolla e fatela ammorbidire in una grande padella con l’olio.
  2. Una volta ammorbidita, aggiungere il trito di carne e cuocere, mescolando spesso, per circa 5 minuti.
  3. Aggiungete nella padella il brodo, il ketchup, Henderson’s, il pepe e l’origano.
  4. Mescolare il tutto e poi cuocere a fuoco medio.
  5. Cercate di ridurre il composto in modo che non sia troppo bagnato e avere la miscela compatta.
  6. Questo può poi essere messo in frigo fino a quando si è pronti ad usarlo. Si congela anche, quindi potete farne un sacco questa volta e poi scongelare in anticipo in futuro.


Comporre la torta di pasticcio di carne

  1. Preparate la vostra tortiera e stendete la pasta frolla come base
  2. unite il ripieno, preparato precedentemente
  3. Ricoprite con l’altra pasta frolla la torta
  4. Infornate a 200C per circa 15/20 minuti fino a quando la pasta diventa dorata
Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.