L’Olio d’oliva: qual’è la differenza tra normale e extravergine?

0
483

Riceviamo alcune domande su: l’olio d’oliva. La maggior parte delle ricette richiede semplicemente olio d’oliva, ma lo scaffale del negozio di alimentari offre una vasta gamma di opzioni, dall’olio extravergine all’olio d’oliva puro e persino leggero.

L’olio d’oliva è tutto incentrato sul processo

In generale, “olio d’oliva” è semplicemente l’olio che si ottiene dal frutto degli ulivi. Di per sé sembra piuttosto semplice e diretto. Ma ci sono diverse varietà di olio d’oliva che si distinguono non dal tipo di oliva utilizzato, ma dal processo utilizzato per estrarre l’olio, nonché dagli additivi e dal livello di acido oleico libero dell’olio.

Questa differenza di colore per l’olio d’oliva, tuttavia, varia da marca a marca ed è ingannevole

Non puoi usare il colore per distinguere in modo affidabile due gradi di olio. Gli oli d’oliva possono variare drasticamente nel gusto e nella qualità e il colore è solo un fattore e non quello distintivo. L’olio vivo è classificato in base al suo livello di acidità o acido oleico libero. La quantità di acido oleico libero nell’olio d’oliva indica la misura in cui il grasso si è scomposto in acidi grassi.

Olio d’oliva raffinato e non raffinato

L’olio d’oliva rientra anche in due categorie distinte: raffinato e non raffinato . Mentre gli oli non raffinati sono puri e non trattati, l’olio raffinato viene trattato per rimuovere i difetti dall’olio, rendendolo più vendibile. Richard Gawel è un esperto di olio d’oliva e nominato da lungo tempo come presidente di vari importanti spettacoli di olio d’oliva.

Sulla differenza tra oli raffinati e non raffinati

Dice: “Gli oli raffinati hanno poco o nessun aroma, sapore o colore di oliva (quello che hanno arriva attraverso la miscelazione in una piccola percentuale di un olio extravergine). Inoltre non hanno amarezza”. A differenza dell’olio extravergine di oliva non raffinato, gli oli raffinati “mancano degli importanti antiossidanti e antinfiammatori che rendono l’olio extravergine così speciale”.

Quello che devi sapere su: l’olio extravergine di oliva

L’olio extravergine di oliva è un olio non raffinato e l’olio d’oliva di altissima qualità che puoi acquistare. Ci sono standard molto specifici che l’olio deve soddisfare per ricevere l’etichetta “extra vergine”. A causa del modo in cui viene prodotto l’olio extravergine di oliva, mantiene un sapore più autentico di oliva e ha un livello di acido oleico inferiore rispetto ad altre varietà di olio d’oliva. Contiene anche più vitamine e minerali naturali che si trovano nelle olive.

L’olio extravergine di oliva è considerato un olio non raffinato

Poiché non viene trattato con sostanze chimiche o alterato dalla temperatura. Ciò che lo contraddistingue è il basso livello di acido oleico e l’assenza di difetti sensoriali. Contiene non più dell’1% di acido oleico e in genere ha un colore verde dorato, con un sapore distinto e un finale leggermente pepato.

Sebbene tu possa cucinare con olio extravergine d’oliva

E’ importante sapere che ha un punto di fumo più basso rispetto a molti altri oli, il che significa che brucia a una temperatura più bassa. Risparmia le cose costose di buona qualità per intingere pane, condimenti, salse, piatti freddi e usa le cose meno costose per cucinare e cuocere.

Olio da cucina: come smaltirlo correttamente senza inquinare l’ambiente

Quello che devi sapere sull’olio d’oliva vergine

Il prossimo in termini di qualità, come classificato dagli standard del Consiglio oleicolo internazionale , è l’olio d’oliva vergine. È prodotto utilizzando un processo simile all’olio extravergine di oliva ed è anche un olio non raffinato , il che significa che le sostanze chimiche o il calore non vengono utilizzate per estrarre l’olio dal frutto. L’olio d’oliva vergine mantiene anche la purezza e il gusto dell’oliva, sebbene gli standard di produzione non siano così rigidi.

L’olio d’oliva: secondo gli standard del Consiglio oleicolo internazionale

L’olio d’oliva vergine ha un livello leggermente superiore di acido oleico . Ha anche un sapore leggermente meno intenso rispetto all’olio extravergine di oliva. L’olio vergine si trova raramente, se non mai, nei negozi di alimentari; di solito la tua scelta sarà tra oli extravergini, normali e leggeri.

Quello che devi sapere sull’olio d’oliva puro

Potresti anche riconoscere l’olio etichettato semplicemente come olio d’oliva o olio d’oliva puro: questo è ciò che considereremmo olio d’oliva “normale”. Questo olio è tipicamente una miscela di olio d’oliva vergine e olio d’oliva raffinato (calore e/o prodotti chimici vengono utilizzati nel processo di estrazione dell’olio e rimozione dei difetti dal frutto). L’olio d’oliva puro è un olio di qualità inferiore rispetto all’extravergine o all’olio d’oliva vergine, con un colore più chiaro, un sapore più neutro e un acido oleico che misura tra il 3-4% . Questo tipo di olio d’oliva è un olio da cucina per tutti gli usi.

Che dire dell’olio d’oliva leggero?

Questo è il tipo di olio d’oliva in cui il nome può creare confusione. “Leggero” non si riferisce a questo olio d’oliva a basso contenuto calorico. Piuttosto, è un termine di marketing usato per descrivere il sapore più leggero dell’olio. L’olio di oliva light è un olio raffinato che ha un gusto neutro e un punto di fumo più alto. Può essere utilizzato per cuocere al forno, soffriggere, grigliare e friggere.

Possono essere sostituiti l’uno con l’altro?

La risposta semplice è sì. Se una ricetta richiede l’olio d’oliva, come molti lo fanno, puoi usare olio extravergine o normale. Dipende da te e in gran parte in base alle preferenze personali. Sia l’olio extravergine che l’olio d’oliva normale possono essere utilizzati in cottura e in cucina, ma tieni presente i loro diversi punti di fumo. Tuttavia, come regola generale, mi piace continuare a usare l’olio extravergine di oliva più saporito per intingere il pane, nei condimenti, nelle salse e nei piatti che non saranno cotti e per rifinire, in modo che il sapore possa trasparire.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.