L’hamburger di fagioli neri e bacche di Goji

0
296

L’hamburger di fagioli neri, sono deliziosi! Inoltre sono perfetti per chi è attento alla salute e per chi segue una dieta senza glutine o diete ad alto contenuto proteico e basso contenuto di carboidrati.

L’hamburger: i fagioli neri

Il fagiolo nero è una varietà di fagiolo comune, più piccola, scura brillante. Molto conosciuta nella cucina messicana, creola e cajun, è ormai diffusa anche in quella indiana. Oltre ad essere ricchi di carboidrati, sono noti anche per l’importante quantitativo di fibre, proteine e folati.

Ricetta hamburger ai funghi con variante per vegetariani

Le bacche di Goji

Le bacche di Goji sono frutti prodotti da due varietà differenti di arbusti caducifoglio appartenenti alla famiglia delle Solanaceae (che include piante come la melanzana, il tabacco, il peperoncino, la petunia, la patata, il pomodoro e molte altre) ovvero il Lycium barbarum ed il Lycium chinense. Le due specie sono entrambe originarie del Tibet e delle regioni temperate della Cina, tra le quali: il Ningxia. La medicina tradizionale cinese conferisce alle Bacche di Goji, note anche come frutti della giovinezza, così come alle foglie e alle radici della pianta da cui provengono, numerose proprietà curative e preventive.

Ingredienti per L’hamburger

  • 1 peperone rosso, tritato grossolanamente
  • 30g di pomodori secchi
  • 1/2 tazza di anacardi
  • 3 cucchiai di bacche di goji
  • 28g di coriandolo fresco
  • 2 cucchiai di succo di lime
  • 2 1/2 cucchiaino di cumino macinato
  • 1/2 tazza di avena a cottura rapida o farina di gram o avena senza glutine
  • 2 cucchiai di proteine in polvere (io uso le varietà di proteine della soia o del pisello)
  • 1 cipolla rossa media, tritata grossolanamente
  • 3 spicchi d’aglio grassottelli
  • 1/4 di tazza di semi di zucca
  • 1 lattina da 400 g di fagioli neri, scolati
  • 2 1/2 cucchiai di tamari
  • 2 1/2 cucchiai di fiocchi di peperoncino secco
  • 1 1/2 cucchiaino di coriandolo macinato
  • 1 cucchiaio di semi di chia macinati

Metodo per preparare L’hamburger

  1. Per cuocete gli hamburger, preriscaldate il forno a 160ºC (350ºF) e ungete una teglia con un po’ di olio di cocco spray
  2. Iniziate a mettere il peperone rosso, la cipolla rossa a pezzi, gli spicchi d’aglio e i pomodori secchi in un frullatore o in un robot da cucina. Frullare per combinare
  3. Versare il contenuto dei pomodori e dei peperoni in una grande ciotola
  4. Mettere gli anacardi, i semi di zucca e le bacche di goji in un frullatore o in un robot da cucina insieme alle spezie e frullare fino a formare una consistenza granulosa (consentire alcuni pezzi granulosi per aggiungere consistenza agli hamburger)
  5. Versare nella ciotola contenente la miscela
  6. Mettere i fagioli neri scolati, il coriandolo fresco, il tamari, il succo di lime, i fiocchi di peperoncino, il cumino e il coriandolo nel frullatore o nel robot da cucina e frullare per formare una pasta
  7. Aggiungere alla ciotola contenente i pomodori, i peperoni e le cipolle tritati.
  8. Aggiungere l’avena o la farina di gram, i semi di chia macinati e le proteine in polvere. Mescolare bene. Condire bene
  9. Con le mani, formare il composto in 6 polpette di hamburger.
  10. Disporre le polpette sulla teglia da forno
  11. Cuocere per 25 minuti. In alternativa, è possibile friggere gli hamburger in padella per 13-15 minuti (girando a metà strada)
Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.