Hamburger tradizionale con salsa di pomodoro dolce

0
422

L’hamburger è un panino imbottito le cui origini sono rivendicate dagli Stati Uniti e la Germania. Ecco come preparalo a casa!

L’hamburger tradizionale: è conosciuto in tutto il mondo

Fra i più noti piatti da fast food del mondo, è composto da un hamburger propriamente detto, salse e condimenti. Fra gli ingredienti addizionali che vengono usati per insaporire, vi sono formaggio, lattuga, pomodoro, cipolla, sottaceti, pancetta, peperoncino, o salse come ketchup, senape e maionese.

l’hamburger: un po’ di storia

Esistono più versioni che spiegano le origini. Secondo alcuni, esso discende dall’omonima polpetta di carne macinata di Amburgo, che veniva racchiusa fra due fette di pan brioche e mangiata dai lavoratori della Germania che necessitavano di un pasto ricco e nutriente. Il panino con il manzo era anche servito a bordo delle navi della tedesca HAPAG che collegavano i porti di Amburgo con quelli di New York. I continui sbarchi dei tedeschi sul suolo americano nel corso del diciannovesimo secolo resero il piatto un alimento famoso a New York, ove veniva preparato dai venditori ambulanti.

La commercializzazione

Con l’avvento della società dei consumi, il panino iniziò ad essere servito nelle catene di ristorazione. La prima a venderli per la grande distribuzione fu la White Castle nel 1921. La McDonald’s e la Burger King iniziarono a produrli rispettivamente nel 1952 e nel 1954.

Ingredienti

  • 1 confezione di hamburger tradizionali ( o vegani se preferite )
  • 1/2 lattina di pomodori (o mix di pomodori e cipolle)
  • 1/2 spicchio d’aglio, schiacciato
  • 75 ml di senape
  • 200 ml di salsa barbecue
  • Sale e pepe
  • 4 panini con semi di sesamo
  • Olio d’oliva per grigliare
  • 2 cetriolini medi, affettati
  • 1 cipolla rossa, tagliata sottile
  • 1 pomodoro, affettato
  • Rucola o foglie di lattuga

Ricetta hamburger ai funghi con variante per vegetariani

Preparazione degli hamburger tradizionali

  1. Mettere il mix di pomodori e cipolle in una piccola pentola di ghisa per il barbecue e ggiungere il l’aglio.
  2. Mettere la pentola sul barbecue e cuocere a fuoco lento per 3 minuti.
  3. Condire con sale e pepe.
  4. Marinata: Combinare la salsa BBQ e la senape per creare una base per gli hamburger.
  5. Grigliate gli hamburger sul barbecue per 8 minuti, o fino a cottura ultimata, girando regolarmente.
  6. Tagliare i panini a metà, spennellare leggermente con olio d’oliva, tostare leggermente sul barbecue.
  7. Assemblare l’hamburger: pomodoro affettato e crescione.
  8. Aggiungere gli hamburger, i cetriolini, la cipolla rossa e altra “marinata”.
Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.