Gamberi e piselli da neve, con solo 5 ingredienti e una padella

0
224

Per i gamberi e piselli di neve, servono solo 5 ingredienti e una padella e sei già sulla buona strada! Questa ricetta è super versatile e può essere adattata a tutti i tuoi gusti. Sostituisci la salsa di aglio e peperoncino dolce con la tua marca preferita: salsa di ostriche, salsa agrodolce o salsa pad thai. Finché vi attenete alle indicazioni della confezione, sentitevi liberi di sostituire qualsiasi tipo di pasta che il vostro cuore desidera. Anche i piselli da neve non sono obbligatori! Anche altre verdure a cottura rapida come gli asparagi affettati potrebbero stare bene qui. Non abbiate paura di immergervi nel frigorifero per trovare cose divertenti da aggiungere!

Suggerimenti per risparmiare tempo

Assicuratevi di iniziare a mettere in ammollo i noodles prima di fare qualsiasi altra cosa! Hanno il tempo più lungo e saranno in grado di cucinare mentre preparate i gamberi e i piselli di neve. Per risparmiare ancora più tempo, potete preparare i gamberi un giorno prima e dargli più tempo per marinare. Scegliere uno spaghetto che può essere messo a bagno elimina la necessità di tirar fuori una pentola in più, ma gli spaghetti a cottura rapida, come gli udon, sarebbero un motivo delizioso per lavare un piatto in più. Tenete a mente che gli spaghetti più sottili generalmente cuoceranno più velocemente di quelli più spessi. Il passo finale di questa ricetta riunisce tutto abbastanza rapidamente. Assicuratevi di avere tutti i vostri ingredienti nelle ciotole e pronti per la fase finale.

Ricette leggere da preparare in un batter d’occhio

Davvero, solo 5 ingredienti

Permettere ai gamberi di marinare aggiunge un ulteriore strato di sapore per far sì che quei 5 ingredienti si allunghino davvero. Ma non lasciate che questo impedisca all’immaginazione di fluire. Proprio come si possono cambiare gli ingredienti, se ne possono aggiungere altri!

Indicazioni:

  • 4 PORZIONI
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 0 ORE 10 MINUTI
  • TEMPO TOTALE: 0 ORE 45 MINUTI


Ingredienti:

  • 230 gr di linguine di riso o noodles
  • 230 gr di gamberi crudi, sgusciati e mondati
  • Sale kosher, Pepe nero appena macinato e 2 cucchiai di olio di canola, divisi
  • 1/4 c. più 1 cucchiaio di salsa di peperoncino dolce, diviso
  • 230 gr di piselli da neve, tagliati sulla diagonale

Preparazione: Gamberi e piselli da neve

  1. Portare 3-4 litri d’acqua a ebollizione e togliere dal fuoco.
  2. Mettete le linguine di riso in una grande ciotola di metallo o di vetro e copritele con acqua calda per 25 minuti, mescolando spesso con una forchetta per rompere eventuali grumi di pasta.
  3. Dopo circa 15 minuti l’acqua dovrebbe essere abbastanza fredda da poter estrarre e separare eventuali grumi di spaghetti.
  4. Sciacquare i gamberi e metterli su un piatto foderato di carta assorbente.
  5. Asciugare e condire con sale e pepe su entrambi i lati.
  6. Aggiungere i gamberi e 1 cucchiaio di salsa di peperoncino dolce in un contenitore con un coperchio.
  7. Mettere in frigo per almeno 15 minuti e fino a una notte.
  8. Scolare e sciacquare i noodles e rimetterli nella ciotola.
  9. Raccogliete i vostri ingredienti (noodles, gamberetti, 1/4 di tazza di salsa di peperoncino dolce rimanente e piselli di neve) in ciotole e metteteli su un vassoio di fogli accanto al fornello.
  10. Scaldare una grande padella o wok a fuoco alto.
  11. Aggiungere 1 cucchiaio d’olio in padella per rivestire.
  12. Quando si vede il primo filo di fumo, aggiungere i gamberi e cuocere fino a quando cominciano a diventare rosa, 1 minuto per lato. ( Gli zuccheri della salsa di peperoncino dolce dovrebbero caramellarsi un po’ e creare dei pezzetti gustosi nella padella ).
  13. Fate spazio al centro della padella, aggiungete il restante 1 cucchiaio di olio e i piselli di neve affettati e cuocete 2 minuti.
  14. Aggiungere i noodles preparati e ¼ di tazza di salsa di peperoncino dolce.
  15. Continuare a cuocere fino a quando i noodles sono rivestiti e riscaldati attraverso, circa 4 a 6 minuti.
  16. Servire immediatamente.
Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.