È ormai tutto pronto (o quasi) per il debutto di È sempre mezzogiorno, il nuovo cooking-show di Antonella Clerici. Dopo la chiusura de La Prova del Cuoco (affidata ad Elisa Isoardi nella scorsa stagione televisiva) la conduttrice lombarda è dunque pronta a tornare ad essere la protagonista dell’orario di pranzo di Rai 1. Nell’attesa che vada in onda la prima puntata del programma, stanno giungendo le prime anticipazioni sul cast di professionisti che andranno ad affiancare la presentatrice e anche dei chiarimenti sull’improvviso slittamento dell’esordio, inizialmente previsto per il 7 settembre. In realtà, per vedere nuovamente la Clerici alle prese con ricette e fornelli sarà necessario aspettare ancora qualche settimana.

Il portale TvBlog in questi giorni ha fornito le prime indiscrezioni sulla squadra scelta da Antonella Clerici per il suo nuovo È sempre mezzogiorno. Innanzitutto, prima di parlare di coloro che saranno ospiti fissi della trasmissione, bisogna menzionare una grande assente, Anna Moroni, la quale non farà parte del format. Tuttavia, data la bella amicizia che la lega all’ex padrona di casa de La Prova del Cuoco, non si esclude a priori che la cuoca romana possa rendersi protagonista di qualche ospitata.

È sempre mezzogiorno: Anna Moroni non ci sarà.

Passando ai rumors sul cast, sembra ormai certa la partecipazione di Lorenzo Biagiarelli, mentre da La Prova del Cuoco dovrebbero traslocare al nuovo cooking-show di Rai 1 anche gli chef Daniele Persegani e Francesca Marsetti, e la nutrizionista Evelina Flachi. Inoltre dovrebbero essere costatemente in trasmissione anche i cuochi Mauro Improta, Renatone e Sergio Barzetti. L’esperto di pane molto probabilmente sarà Fulvio Marino, mentre lo specialista dei vini dovrebbe essere Andrea Amadei.

Un’altra vecchia conoscenza de La Prova del Cuoco è Luca Montersino che si occuperà dei dolci. Inoltre sembra che Antonella Clerici abbia convinto anche Andrea Mainardi (diventato noto proprio grazie alle sue partecipazioni all’ex programma del mezzogiorno di Rai 1) ad essere nel cast della trasmissione, anche se lo chef dovrebbe avere uno spazio speciale una volta alla settimana, dunque la sua non sarebbe una partecipazione quotidiana. Infine non mancheranno degli chef stellati: il calabrese Francesco Mazzei interverrà da Londra, mentre Antonella Ricci si collegherà dalla Puglia.

È sempre mezzogiorno: svelato il mistero dello slittamento del debutto

Inizialmente la prima puntata di È sempre mezzogiorno era stata fissata per lunedì 7 settembre. All’improvviso, però, il debutto del nuovo show di cucina è stato rimandato al 28 settembre e ci si è interrogati sui motivi di un cambiamento così repentino. Erano circolate anche delle voci (poi rivelatesi infondate) su eventuali dubbi da parte della Rai verso il progetto di Antonella Clerici, o su tensioni con la casa di produzione Endemol che, dopo vent’anni, aveva dovuto assistere alla chiusura de La Prova del Cuoco per gli ascolti poco soddisfacenti soltanto dell’ultima stagione. In realtà la ragione è completamente diversa.

È sempre mezzogiorno: la prima puntata andrà in onda il 28 settembre.

Stefano Coletta, direttore di Rai 1, ha spento dubbi e polemiche dicendo che l’esordio del cooking-show è stato spostato alla fine del mese perché, per rispettare tutte le norme anti-contagio da coronavirus, si sono allungati i tempi per la preparazione dello studio. In un primo momento si era pensato di trasmettere il programma da Arquata Scrivia, presso la residenza di Antonella Clerici. Tuttavia, proprio in seguito alla pandemia da Covid-19 è stato spostato tutto negli studi Rai di Milano.

Il Fatto Quotidiano ha evidenziato che la parte autoriale di È sempre mezzogiorno è ormai pronta da tempo: le caratteristiche della trasmissione ormai sono state messe per iscritto, il cast è stato formato e le idee da proporre giorno dopo giorno ci sono. L’ostacolo, semmai, è dato dalla preparazione scenica: infatti, per tutelare la sicurezza e la salute degli addetti ai lavori, le squadre che si occupano dello studio sono state numericamente ridotte da una trentina circa ad una quindicina di persone per garantire il distanziamento sociale, con un inevitabile prolungamento dei tempi di preparazione.

Io Resto a Casa: Antonella Clerici e Anna Moroni cucinano su Instagram

Ad ogni modo, per il 28 settembre non dovrebbero esserci problemi. Ricordiamo che È sempre mezzogiorno ruoterà ovviamente intorno alla cucina: il programma sarà caratterizzato da un gioco telefonico e dalla presenza di tre nonnine concorrenti che interagiranno con Antonella Clerici. Infine non mancheranno degli ospiti d’onore, dei personaggi famosi che si racconteranno in un’atmosfera familiare ed accogliente.

Facebook Comments