Brownies Fudgy alla barbabietola

0
263

I Brownies Fudgy, ricchi, appiccicosi e diabolicamente cioccolatosi, questi Brownies vegani alla barbabietola sono un dolce peccaminoso. Concediti un dolce trattamento e prepara questi deliziosi dolcetti!.

Indicazioni

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti

INGREDIENTI: per i Brownies Fudgy

  • 4 barbabietole fresche, sbucciate, tritate, bollite fino ad ammorbidirle (conservare una piccola quantità di liquido di cottura) e passate in un robot da cucina
  • 100g di farina normale
  • 50 g di margarina senza latte
  • 50 g di zucchero di canna
  • 3 “uova” di lino (1 cucchiaio di farina di lino macinata + 3 cucchiai di acqua per “uovo”, sbattuti per cinque minuti)
  • 125g di cioccolato fondente, tritato grossolanamente
  • 3 cucchiai di cacao in polvere
  • 2 cucchiai di caffè liquido
  • 2 cucchiai di lievito in polvere
  • Per la guarnizione:
  • 50g di cioccolato fondente, rotto in pezzi
  • 2 cucchiai di olio di cocco o pistacchio tritato
  • 1 cucchiaio di acqua di barbabietola
  • ¼ di cucchiaio di sciroppo di stevia (opzionale)
  • Una piccola quantità di cocco essiccato o di cioccolato fondente grattugiato da spargere sopra (opzionale)

Differenze tra zucchero grezzo, raffinato e dolcificante

PREPARAZIONE per 8 persone

  1. Preriscaldare il forno a 180° In una grande ciotola, lavorate a crema la margarina e lo zucchero. Una volta amalgamati, mescolate le uova di lino seguite dalla purea di barbabietola e dal caffè.
  2. In un’altra ciotola, aggiungere la farina, il cacao e il lievito in polvere. Usando un setaccio per rimuovere eventuali grumi, aggiungere lentamente la miscela di farina alla miscela di barbabietole, una piccola quantità alla volta. Man mano che si procede, incorporare delicatamente la farina, evitando di mescolare troppo. Infine, mescolate il cioccolato tritato.
  3. Ungere una teglia profonda o una pirofila (vetro o ceramica vanno bene) e versarvi il composto, distribuendolo uniformemente.
  4. Mettete in forno e cuocete per circa 45 minuti; il tempo esatto di cottura dipenderà dal vostro forno. Per i brownies fudgy, si può dire che sono cotti quando i bordi cominciano a staccarsi dal contenitore e quando infilando un bastoncino da cocktail non vengono fuori dei grumi (non uscirà pulito per quelli fudgy anche quando sono cotti).
  5. Una volta che i brownies sono cotti, toglierli dal forno. Lasciare per circa cinque minuti a raffreddare leggermente prima di trasferirli su una rastrelliera di raffreddamento o su carta da cucina. Lasciarli raffreddare completamente prima di aggiungere il topping.
  6. Mentre i brownies si raffreddano, porta ad ebollizione una piccola quantità d’acqua in una grande padella. Mettete una grande ciotola resistente al calore sopra la pentola e aggiungete il cioccolato, l’olio di cocco e l’acqua di barbabietola nella ciotola.
  7. Mescolare costantemente fino a quando gli ingredienti si sono sciolti e hanno formato una pasta liscia e lucida. Aggiungere lo sciroppo di stevia, se lo preferite.
  8. Distribuire il topping in modo uniforme su ogni brownies e cospargere con cocco essiccato o cioccolato grattugiato. Servire caldo o freddo!
Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.