Waffles integrali alla mela e cannella

0
260

Questi waffles dolcemente speziati senza zucchero sono un ottimo modo per iniziare la giornata. Ecco la ricetta, light-vega più deliziosa che mai!

I waffles: quale condimento?

I waffles possono essere conditi e farciti con ingredienti dolci oppure salati. Incontrando così sia il gusto di coloro che preferiscono burro e marmellate, sia quello di chi preferisce invece salumi, affettati, formaggi e non solo.

Nasce la mela Yello®, una fusione tra la cultura giapponese e quella altotesina

Per fare i waffles, cosa serve?

Per questa ricetta, occorre una apposita “piastra per waffles”, ma non temete, è molto semplice. Spennella la tua piastra di waffles con dell’olio, così da sfruttare maggiormente le proprietà antiaderenti della piastra stessa. Quando tutto sarà pronto, versa lentamente la pastella sulla piastra e richiudi il tutto. Non ci vorrà molto prima che i tuoi waffle siano pronti da gustare, dolci o salati. In commercio si trova anche il Waffles confezionato in atmosfera protettiva è un prodotto già cotto, basterà quindi toglierlo dalla confezione e servirlo. Potete riscaldarlo in una cialdiera, in un forno elettrico (no microonde) o in un tostapane per 1 minuto.

Ingredienti per i waffles light-vega

  • 150g di farina integrale
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 2 cucchiai di polvere di lucuma o zucchero di canna
  • 2 “uova” di chia (1 uovo = 1 cucchiaio di semi di chia macinati mescolati con 3 cucchiai di acqua per formare un gel)
  • 1 cucchiaino di pasta di baccello di vaniglia
  • 215ml di latte di mandorla o latte senza latte a scelta
  • 60g (4 cucchiai) di margarina senza latte, sciolta
  • 500g di mele spiralizzate, grattugiate o tagliate a strisce sottili
  • 1 cucchiaino di cannella macinata
  • 2 cucchiai di acqua

Preparazione

  1. Mescolare la farina, il lievito e la lucuma in una grande ciotola.
  2. In una ciotola a parte, mescolare le uova di chia e la pasta di baccello di vaniglia. Aggiungete il latte di mandorla un po’ alla volta, mescolando bene, fino a quando non si sarà unito al mix di chia.
  3. Creare un buco al centro degli ingredienti secchi e iniziare lentamente a versare il mix di chia, mescolando costantemente per formare una pastella.
  4. Fate attenzione a non mescolare la pastella più del necessario – non deve essere completamente liscia.
  5. Ora aggiungete il burro fuso e mescolate delicatamente.
  6. Mettete la pastella da parte per dieci minuti.
  7. Nel frattempo, aggiungi la mela a spirale, la cannella e l’acqua in una grande padella.
  8. Scaldare a fuoco medio-alto e cuocere a fuoco lento per dieci minuti fino a quando le mele sono morbide.
  9. Mettete la macchina per le cialde a scaldare.
  10. Mescolate delicatamente le mele nell’impasto delle cialde e versate circa un quarto (a seconda delle dimensioni della vostra cialdiera) del composto sul ferro. Premi e cuoci secondo la tua macchina e le tue preferenze (io ho scelto un’impostazione media).
  11. Una volta cotta e dorata, togliete la cialda dalla macchina e mettetela su un pezzo di carta da cucina per evitare che diventi molliccia.
  12. Ripetere il processo per ogni cialda.
  13. Servire con miele vegetale, sciroppo o salsa al caramello.
Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.