Fish & Chips: in versione superfood vegana

0
250

I Fish & Chips, in versione vegana sono assolutamente deliziosi e li potrete gustare per un qualsiasi pasto, senza problemi. Ecco come si preparano!

Fish & Chips: l’alternativa vegana

Per questa ricetta, invece che utilizzare il pesce, vi proponiamo di sostituirlo con: i fiori di banana. Sono particolarmente ricchi di Vitamina E, accompagnata dai flavonoidi, potenti antiossidanti, assieme ad una buona quantità di fibre. Alcuni studi hanno rilevato anche una buona presenza di potassio. Interessante anche la quantità di proteine contenute nel fiore, perfette per il nostro organismo.

Come sono i fiori di banana?

Come tutti i frutti che mettiamo sulle nostre tavole, anche le banane prima di essere tali sono state un fiore, un bel fiore violaceo, che ad occhio può sembrare un incrocio tra una pannocchia e un carciofo.

Perché il fiore di banano è il nuovo superfood vegano?

In questi ultimi anni abbiamo assistito a una carrellata di ingredienti vegetali che, grazie alle proprie caratteristiche, proprietà nutritive o versatilità in cucina, sono diventati delle popolari alternative “superfood” alla carne e al pesce. A salire sul podio dei superfood trend vegani internazionali, dopo i funghi shitake, l’avocado e il jackfruit, sono ora i fiori di banana, ingrediente usato per secoli nella cucina del sud-est asiatico.

Otto salse da mangiare su tutto. Consigli e ricette utili

Ingredienti per Fish & Chips

Fiori di banana

Miscela di farina:

Farina 00
Sale
Aneto

Ingredienti per la Pastella:

  • 1 tazza di farina universale
  • 1/2 tazza di Mighty Pea M.lk (o il vostro latte vegetale preferito)
  • 1/2 tazza di acqua
  • 1/4 di tazza di lievito in polvere
  • 1 cucchiaino di sale

Procedimento per i Fish & Chips

  1. Sciacquare e scolare i fiori di banana prima di preparare la miscela di farina e la pastella.
  2. Per preparare la pastella: sbattete insieme la farina, il latte, l’acqua, il lievito e il sale in una ciotola fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Rivestire i fiori di banana nella miscela di farina e poi immergerli nella pastella.
  4. Friggere fino a doratura, rimuovendo l’olio in eccesso su un panno da cucina.
  5. Servire con una generosa porzione di patatine e ketchup di pomodoro.
Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.