Attenzione alle calorie! Il cibo è sempre il metodo migliore per combattere l’inferno estivo. Attenzione alle calorie in eccesso, cibi grassi, alcool e spezie piccanti. Oltretutto questo è un periodo dell’anno che se affrontato con un piano alimentare giusto ci può aiutare a ritrovare la forma persa, per chi l’avesse persa ovviamente.

Attenzione alle calorie ricette per combattere il caldo

È molto importante fare un piano alimentare, cercare di comprendere su quale quantità di calorie vogliamo attenerci. A questo punto possiamo scegliere i nostri alimenti per creare le nostre ricette.

Attenzione alle calorie e ricordatevi che la dieta migliore è sempre la mediterranea

Iniziamo con l’indicare alcune ricette gustose e per non sudare appena alzati da tavola e con le mani sulla pancia esclamare: “che caldo”. Una di queste è: la piadina alla greca. Ingredienti per per 2 persone: 2 piadine light senza olio, 40 g feta, 100 g cetrioli, 150 g carote, 30 g lattuga, 150g pomodorini ciliegini. /Per la tzatziki: 170 g yogurt greco a basso contenuto di grassi, 1 cetriolo, 1 cucchiaio olio extravergine d’oliva, 1/2 cucchiaino aceto di vino bianco, 1/2 aglio spicchio, sale.q.b.

Preparazione

Attenzione alle calorie: caldo infernale

Inizia a preparare lo tzatziki: sbuccia il cetriolo, grattugia il cetriolo con una grattugia a fori larghi, aggiungi un pizzico di sale e mescola. Poni la polpa così ottenuta in un colino posto su una piccola ciotola, in modo da scolarla dall’acqua di vegetazione. Lascia riposare per circa 15 o 20 minuti, poi strizza la polpa di cetriolo, in modo da eliminare tutta l’acqua. Trita finemente il pezzetto di aglio. Mescola lo yogurt greco con l’aglio, il cetriolo, l’olio, l’aceto e il sale, fino a ottenere una crema omogenea. Sbuccia le carote e i cetrioli, poi taglia a bastoncini le carote e, aiutandoti con un pela patate, taglia a strisce sottili il cetriolo. Taglia a metà i pomodorini.Taglia a cubetti la feta. Lava e asciuga le foglie di lattuga. Scalda le piadine da entrambi i lati, poi farciscile con lo tzatziki. Aggiungi la verdura e i dadini di feta. Arrotola la piadina e servi subito. 380 Kcal niente male.

La seconda ricetta per un pasto appetitoso e leggero è: insalata di polpo

Attenzione alle calorie: caldo infernale

Ingredienti per 4 persone: 800 g polpo (già pulito, privato di occhi, becco e interiora), 2 carote grandi, 2 coste sedano, foglie alloro q.b., sale q.b. pepe q.b.- 4 cucchiai olio extravergine di oliva, 1 limone, prezzemolo q.b.- 1 spicchio aglio.

Preparazione

Lava il polpo sotto l’acqua corrente, strofinalo per eliminare il più possibile la patina che lo ricopre, poi tamponalo con carta assorbente. Sbuccia 1 carota e tagliala a pezzi, taglia a pezzi anche una costa di sedano. Poni gli ortaggi in una pentola piena di acqua assieme alle due foglie di alloro, metti a scaldare la pentola a fiamma viva, quando l’acqua raggiungerà il bollore, immergi per qualche secondo solo i tentacoli del polpo, poi tiralo sopra, ripeti l’operazione per 3 o 4 volte: questo passaggio servirà ad arricciare i tentacoli per dare al polpo un aspetto più gradevole all’estetica del piatto. Immergi ora nella pentola tutto il polpo e lascialo cuocere a fuoco basso per 30-35 minuti (calcola circa 20 minuti per ogni 500 g di polpo), coprendo con un coperchio. Mentre cuoce, elimina dall’acqua di cottura i residui e la schiuma che si creano in superficie con una schiumarola. Infilza il polpo con una forchetta per verificare lo stato di cottura: a questo punto dovrebbe essere tenero al punto giusto. Scolalo, immergilo in una ciotola piena di acqua freddissima per bloccarne il processo di cottura. Trasferiscilo su un tagliere e taglialo a pezzi regolari. Sbuccia la carota restante e tagliala a rondelle, taglia a pezzetti anche il sedano. Trita finemente il prezzemolo, poni l’olio e il succo di limone in una ciotola, aggiungi il sale, sbattili fino a creare una emulsione densa, unisci anche il prezzemolo. Poni il polpo in una ciotola o in un’insalatiera assieme al sedano e alla carota, unisci lo spicchio d’aglio, precedentemente sbucciato e schiacciato e l’emulsione di olio e limone, mescola accuratamente e lascia insaporire, in frigorifero, fino al momento di servire. Prima di servire elimina l’aglio. 280 Kcal. Buon appetito e Attenzione alle calorie!

Facebook Comments