Polpette vegetariane di patata dolce e fagioli neri

0
339

Le polpette vegetariane con patate dolci e fagioli neri, sono un’ottima base per gli hamburger, gustosi, ricchi di proteine e riempitivi. Servite questi mini hamburger in un panino con formaggio di anacardi, guacamole e un’insalata fresca e croccante. Ecco la ricetta:

Ingredienti per 8 polpette:

  • 2 lattine di fagioli neri
  • 2 patate dolci medie
  • 1 tazza di tortillas chips schiacciate – opzionale
  • mezza cipolla rossa, tagliata finemente
  • 1/2 tazza di coriandolo, tagliato a dadini
  • 1/2 tazza di mais dolce
  • 1 cucchiaio di paprika
  • Un cucchiaio di aglio in polvere/granuli
  • 1 cucchiaino di cumino
  • Pizzico di peperoncino in polvere
  • ½ tazza di farina di polenta, per ricoprire
  • Sale a piacere

Maccheroni di patate dolci al cavolfiore e formaggio

Preparazione delle polpette vegetariane

  1. Preriscaldare il forno a 170 gradi
  2. Lavare le patate dolci e tagliarle a cubetti, lasciando la buccia.
  3. Mettere in una vaporiera e cuocere a vapore fino a quando non sono morbide. Questo richiede circa 20 minuti.
  4. Scolare e sciacquare i fagioli neri, metterli in una grande ciotola.
  5. Aggiungere la cipolla, il coriandolo, il mais dolce, la paprika, l’aglio, il cumino e il peperoncino in polvere.
  6. Quando le patate dolci sono pronte, mettetele in una ciotola separata e schiacciatele con il dorso di una forchetta o con un passa verdura fino a renderle cremose.
  7. Aggiungere il composto di fagioli neri e 1 tazza di tortillas chips schiacciate al composto di patate dolci e mescolare bene.
  8. Su un piatto o una ciotola a parte, versare ¼ di tazza di farina di polenta pronta a rivestire le polpette.
  9. Preparare il composto nella dimensione desiderata delle polpette, rotolare nella farina di polenta fino a quando non sono completamente rivestite e mettere da parte su una teglia rivestita con carta da forno antiaderente.
  10. Spennellare una piccola quantità di olio su ogni polpetta, mettere in forno e cuocere per circa 30-40 minuti, girandole a metà strada.
  11. Più a lungo le cuocete, più sode e asciutte diventeranno.
  12. Servite con il vostro contorno preferito.
Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.