Mangiare: i migliori posti a Malta e Gozo

0
347

Mangiare a Malta e Gozo, dalle fattorie alla tavola e dai produttori di picnic ai ristoranti di fascia alta, tutti gli appetiti sono soddisfatti sulle isole.

Malta e Gozo: dove mangiare?

Iniziamo da Diar Il-Bniet, è un locale a conduzione familiare “dal campo alla tavola”. Concentrandosi su prodotti freschi e tradizionali, il ristorante utilizza ingredienti coltivati in casa dalla fattoria pluridecennale della famiglia che si trova a soli 200 metri dal locale. Per un autentico pranzo maltese, ordinate uno dei piatti da condividere, che vanno da €14 a €24 e hanno opzioni vegane. Formaggi fatti in casa (il formaggio di pecora è una specialità locale), fichi, olive e carciofi sono i pezzi forti, abbinati a pane fresco, salse e cracker.

Tapenade: ottimo per i souvenir

C’è anche un bel negozio fornito di prodotti, tra cui olio d’oliva fresco. Situato in una delle tante stradine tortuose di pietra di Malta, c’è un edificio di 300 anni che, in una vita precedente, ospitava un bar. Oggi è Commando, uno dei ristoranti più prestigiosi dell’isola, premiato con un Bib Gourmand. Da visitare per la cena (i primi piatti costano circa 30 euro e gli antipasti circa 12 euro) e per un impressionante menu vegano. Il ricco antipasto di ravioli di noci e funghi inzuppati di olio al tartufo è da non perdere.

Isola irlandese offre il lavoro dei sogni (Galleria immagini)

Ta’ Philip proclama di essere “il posto dove la gente del posto va” a Gozo

E si può capire perché. Serve piatti tradizionali gozitani insieme a zuppe, pasta e carne alla griglia di provenienza locale. Assicurati di provare la pasta di pomodori secchi su pane maltese fresco – e poi portane un barattolo a casa per gli amici.

Per qualcosa di più insolito: mangiare da Anna di Gozo Picnic

Preparerà un piatto fresco e casalingo all’aperto con diversi menu disponibili durante le stagioni, comprese abbondanti opzioni vegane e senza glutine. È particolarmente buono per un pranzo al sole, con quiches, pane fresco, formaggi maltesi e olive, e due salse imperdibili tra cui una tradizionale (e deliziosa) pasta di fagioli maltese chiamata bigilla e la speciale creazione di carciofi di Anna.

Un consiglio per mangiare bene

Per chi cerca un modo memorabile per fare la proposta: Anna si occupa regolarmente di fidanzamenti a sorpresa e offre molti pacchetti personalizzati, con un partner che ha persino bendato la sua futura fidanzata prima di portarla in un pittoresco luogo per un picnic.

Maldonado Bistro di Gozo

La sera, concedetevi una degustazione di vini al Maldonado Bistro di Gozo, che offre una conoscenza impareggiabile dei vini locali di Malta e un menu fenomenale. Di particolare interesse è l’uva bianca Girgentina dell’isola, che è economica sulle isole ma difficile da trovare all’estero, e il corposo rosso Fenici.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.