L’Istituto Espresso Italiano: lancia le ricette inedite al caffè per l’estate

0
441

Le proposte che l’Istituto Espresso Italiano, propone per gustare un espresso perfetto e rinfrescante anche da proporre agli amici a casa. Espresso in estate: nel mondo 6.000 milioni di litri di caffè freddo.

L’Istituto Espresso Italiano (IEI) e le ricette dei professionisti da rifare anche a casa

L’Istituto IEI, ha chiesto ai propri soci di proporre alcune ricette e tendenze del momento, anche da poter riproporre a casa o al mare.

1 . Caffè Rum e Ananas: il cocktail dell’estate proposto da Caffè Milani

Un cocktail a base di caffè espresso e rum con note tropicali di ananas: ecco la ricetta estiva di Caffè Milani.Per l’estate 2022 un cocktail da ricordare, che unisce il profumo intenso e inebriante del caffè, lo speziato del rum dai Caraibi con il dolce estivo dell’ananas. Un cocktail che nasce dalla creazione di uno chef ed un barman. Lo chef consiglia di usare un blend in prevalenza arabica perché in questo drink è necessario avere un caffè aromatico e leggero in grado di accompagnare il gusto dell’ananas senza coprirlo. È un cocktail studiato per il dopocena e la miscela Fine Cafè 100% arabica e vellutata, è risultata perfetta per realizzare questa ricetta.

Ingredienti

  • 5cl rum speziato
  • 2cl kahlua (liquore al caffè)
  • 1.5cl orzata 3cl succo ananas
  • 1 espresso lungo Fine Cafè
  • 1 biscotto amaretto
  • Una fettina di ananas essiccato

Procedimento

Mettete il ghiaccio, il rum, il kahlua, l’orzata, il succo d’ananas e, come ultimo, un espresso Fine. Cafè caldo all’interno dello shaker. Shakerate. Prendete una coppa da cocktail raffreddata, posizionate sopra un colino a maglia stretta e quindi versate il drink filtrando con uno strainer. Utilizzando il doppio filtro, si andrà ad ottenere un’ottima texture vellutata per il nostro cocktail. Decorate con briciole di amaretti e una fettina di ananas essiccato da inserire sul bordo del bicchiere.

2 . Rosè Tonic di Filicori Zecchini

Proposta da Filicori Zecchini e realizzata dal Laboratorio dell’Espresso, Rosè Tonic è un cocktail fresco a base della miscela certificata 100 Percento Arabica. 

Ingredienti:

  • Tonica Water Fever
  • Tree Bosford premium
  • Gin rosé 
  • Miscela 100 Percento Arabica Filicori Zecchini
  • Frutti rossi Buccia di tre agrumi

Procedimento 

Versare nel mixing glass 3 cl di Gin rosé. Poi 12 cl di Tonic Water e un espresso ristretto – miscela 100 Percento Arabica Filicori Zecchini. Inserire il ghiaccio e mescolare. Filtrare il contenuto. Preparare il bicchiere di servizio con un twist della buccia dei tre agrumi. Inserire un cubetto di ghiaccio e versare la bevanda. Decorare con frutti rossi.

3 . Twisted Bee’s Knees è la ricetta di MUMAC Academy

Un altro cocktail, alcolico, a base di gin e espresso quello proposto dagli specialisti della MUMAC Academy del Gruppo Cimbali. 

Ingredienti  

  • Espresso doppio, preferibilmente singola origine Etiopia (note floreali e agrumate)
  • Sciroppo di miele 3.5 cl
  • Succo di limone 5 cl
  • Gin 5 cl Ghiaccio q.b.
  • Tonica indiana q.b.

Procedimento

Preparare un espresso doppio. Versare e mescolare in un tumbler alto il gin, il succo di limone e lo sciroppo di miele. Aggiungere il ghiaccio. Aggiungere la tonica fino a raggiungere 2 cm dal bordo. Finire il drink versando l’espresso.

4 . Ginger Coffee di Mokador

Per concedersi una piacevole pausa nelle calde giornate estive, Marco Cini ha pensato per Mokador questa ricetta, un ginger coffee. Leggero e gustoso questo cocktail a base di caffè espresso da Gran Miscela Mokador, certificata dall’Istituto Espresso Italiano. 

Ingredienti

  • Caffè Espresso Gran Miscela Mokador
  • Latte magri
  • Ghiaccio
  • Sciroppo di zenzero

Procedimento

Inserire 7/8 cubetti di ghiaccio all’interno della coppa shaker, versare un espresso (zucchero a scelta). Agganciare la coppa al frullino e attendere 15/20 per ottenere un contenuto cremoso. Successivamente montare a freddo 100 ml di latte magro ben freddo utilizzando il solito frullino da frappè. Quando il latte è denso aggiungere 15 g di sciroppo di zenzero all’interno della coppa e girare per altri 10 secondi. Versare la mousse al caffè all’interno del bicchiere di servizio e successivamente colmare con la mousse magra allo zenzero. Decorare con zenzero candito. 

5 . Espresso brownies al cioccolato con lamponi e fragole da Dersut Caffè

Gli espresso brownies sono l’apoteosi dei dolci goduriosi. La ricetta dei brownies al caffè è realizzata da Kristel Cescotto per Dersut Caffè utilizzando Caffè Oro Dersut. Ricetta tanto semplice, quanto deliziosa e versatile. Molto simile a quella originale americana, nella versione qui proposta è prevista l’aggiunta di fragole e lamponi

Ingredienti per 6 persone

  • 70 ml di espresso preparato con la miscela Caffè Oro Dersut.
  • Un cucchiaino di Caffè Oro macinato. 180 g di cioccolato fondente.
  • 130 g di burro. 20 g di cacao amaro. 3 uova medie.
  • 160 g di zucchero semolato.
  • 80 g di farina 00.
  • 3 g di lievito per dolci.
  • 1 cucchiaino scarso di estratto di vaniglia (oppure una bustina di vanillina).
  • Un pizzico di sale. q.b. di fragole e lamponi.

Preparazione

Fondi il cioccolato tritato a bagnomaria insieme al burro. Togli dal fuoco e aggiungi il cacao amaro, il caffè espresso e il caffè macinato. In una ciotola unisci le uova, l’estratto di vaniglia, lo zucchero e il pizzico di sale. Mescola con una frusta a mano o con le fruste elettriche a bassa velocità. Non serve montare il composto, basterà solo mescolarlo. Aggiungi dunque anche la crema di cioccolato e caffè e mescola per uniformare. Incorpora la farina 00 e il lievito, mescola sempre a mano o con lo sbattitore elettrico per pochi istanti, fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Rivesti con carta forno uno stampo (20×20 cm)e versa il composto al suo interno.Taglia le fragole a fettine e disponile in superficie alternandole ai lamponi. Cuoci in forno statico e preriscaldato a 160° per circa 40/45 minuti nella parte inferiore. Una volta pronti, sforna i tuoi espresso brownies e lascia intiepidire. Tagliali in quadrati e… buona merenda!

L’Istituto Espresso Italiano: la crescita è in divenire

Anche per via del clima sempre più rovente, con vendite che dovrebbero superare i 6.600 milioni di litri nel 2022. Il Giappone è di gran lunga il più grande mercato, con il 55% del volume globale, importanti anche i consumi del Nord America, con una crescita annuale del 13% e l’introduzione di nuovi trend quali infusione a freddo o all’ azoto, carbonatazione e caffè nero.

Anche i caffè ghiacciati stanno guadagnando terreno

In tutto il mondo grazie al loro gusto, freschezza, convenienza e qualità. In termini di quote regionali, l’Asia Pacific è leader con l’83% del volume totale, seguita dal Nord America e dall’Europa con rispettivamente il 10% e il 3%. I consumi sono aumentati in tutte le regioni dal 2012, stimolati dallo sviluppo di nuovi prodotti e dall’aumento dell’interesse per le scelte di bevande più sane.

L’Istituto Espresso Italiano: anche in Italia il consumo di caffè freddo è in aumento

In questo caso si punta su prodotti di qualità o legati a ricette locali della tradizione come l’espresso con ghiaccio alla Salentina, o lo shakerato. La granita al caffè è più diffusa nel sud Italia, mentre tipico della Costiera Amalfitana il “caffè granito”. Ci sono poi il “mezzo freddo” della Sicilia orientale, l’aromatizzato, fino al “caffè del nonno”, una crema fredda di espresso.

Quello del caffè freddo, espresso naturalmente

E’ uno dei riti estivi sempre più frequenti. Dalla tazzina con il cubetto di ghiaccio, fino ai cocktail e persino ai gelati e sorbetti all’espresso. L’Istituto Espresso Italiano (IEI) come ogni anno ha chiesto ai propri soci qualche consiglio e tendenza per la calda estate a cui ci stiamo apprestando.

Istituto Espresso Italiano (IEI)

L’Istituto Espresso Italiano, di cui fanno parte torrefattori, costruttori di macchine per caffè e macinadosatori e altre aziende della filiera, tutela e promuove la cultura dell’espresso e del cappuccino italiani di qualità. Oggi conta 37 aziende aderenti con un fatturato aggregato di circa 700 milioni di euro. Maggiori info: www.inei.coffee.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.