Salsa di lamponi: la semplice e buona ricetta, con solo 5 ingredienti

0
421

Per questa salsa di lamponi, bastano solo cinque ingredienti. Lamponi freschi di stagione (o congelati quando il loro tempo è passato) e zucchero a fuoco lento in una salsa dolce e aspra che viene rifinita con una noce di burro per conferirgli una ricca lucentezza rosso rubino. È uno storditore furtivo di una salsa che è un gioco da ragazzi da fare ed eleva tutto ciò su cui viene versato.

Come servire la salsa di lamponi

Mentre la salsa di lamponi è deliziosa direttamente al cucchiaio, è meglio servirla come tocco finale per colazioni e dessert:

  • Cheesecake
  • Torta di cibo d’angelo
  • cialde
  • Pancakes
  • Farina d’avena a cottura lenta
  • Gelato alla vaniglia
  • Ricotta Brulé
  • Panna cotta

Qual è la differenza tra salsa di lamponi e coulis?

La salsa di lamponi e la coulis sono variazioni della stessa salsa. Entrambi iniziano facendo sobbollire lamponi e zucchero freschi (o congelati) fino a quando il frutto non viene scomposto. Per completare la coulis, la frutta viene frullata e filtrata in una salsa setosa e senza semi. La salsa di lamponi conserva parte della consistenza e dei semi del frutto. Inoltre la salsa viene addensata con un impasto di amido di mais e rifinita con una noce di burro. Il coulis è un tipo di salsa utilizzata per guarnire diversi dolci e pietanze a base di carne e verdura o zuppe. Di solito, il coulis si ottiene facendo frullare della frutta o della verdura che viene filtrata, oppure facendo cuocere tali ingredienti per un breve periodo. Quando il coulis è a base di crostacei prende il nome di fumetto.

Marmellata di lamponi e semi di Chia

Per una salsa di lamponi dalla consistenza perfetta (e non troppi semi)

Aggiungere i lamponi in due fasi. Inizia facendo sobbollire 2 tazze di lamponi con zucchero, acqua e sale kosher in una casseruola fino a quando lo zucchero non si dissolve e le bacche si rompono. Filtrare questo composto per eliminare la polpa e i semi, quindi rimettere nella padella la salsa liscia e zuccherata. Aggiungere i lamponi tenuti da parte, l’impasto di amido di mais e succo di limone e il burro nella padella e cuocere fino a quando la salsa non sarà lucida e le bacche si saranno scomposte.

Indicazioni:

  • PORZIONI: 4 tazze
  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 5 minuti
  • TEMPO DI CUCINARE: Da 8 minuti a 10 minuti

Ingredienti:

  • 350 gr lamponi freschi o surgelati (non scongelare, circa 3 tazze), divisi
  • 1/4 di tazza zucchero granulare
  • 1/4 di tazza acqua
  • 1/8 cucchiaino sale kosher
  • 1/2 limone medio
  • 1 cucchiaino amido di mais
  • 1 cucchiaio burro non salato

Istruzioni:

  1. Metti 220 once di lamponi freschi o congelati (circa 2 tazze), 1/4 di tazza di zucchero semolato, 1/4 di tazza di acqua e 1/8 di cucchiaino di sale kosher in una casseruola media.
  2. Mescolare per unire e portare a ebollizione a fuoco medio.
  3. Ridurre il fuoco a medio-basso per mantenerlo e cuocere a fuoco lento fino a quando le bacche non si sono scomposte, lo zucchero si è sciolto e la miscela è spumosa e rosa, da 5 a 7 minuti.
  4. Passare attraverso un colino a maglie fini sopra una ciotola resistente al calore o un grande misurino.
  5. Premere con una spatola di gomma per estrarre quanta più polpa e succo possibile, avendo cura di raschiare la polpa e il succo che si raccoglie sul lato inferiore del colino.
  6. Scartare i semi e i solidi. Rimettete la salsa di lamponi nella casseruola.
  7. Spremere 1/2 limone medio in una piccola ciotola fino ad ottenere 1 cucchiaio.
  8. Aggiungere 1 cucchiaino di amido di mais e mescolare per farlo sciogliere.
  9. Aggiungi la miscela di amido di mais, 130 gr di lamponi rimanenti (1 tazza) e 1 cucchiaio di burro non salato alla salsa.
  10. Cuocere a fuoco medio-basso finché il burro non si scioglie, i lamponi si rompono leggermente e la salsa diventa lucida, da 2 a 3 minuti.
  11. Fate raffreddare prima di servire.

NOTE SULLA RICETTA

Conservazione: la salsa di lamponi può essere refrigerata in un contenitore ermetico per un massimo di 1 settimana.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.