Insalata vegana superfood per un pieno di energia

0
81

Questa insalata vegana di superalimenti è un piatto vibrante e ricco di sostanze nutritive per darti energia per tutta la giornata. Chi ha detto che le insalate vegane devono essere noiose? Questo piatto a base di piante è sicuro di illuminare i tuoi pasti! Caricata con proteine e altre bontà vegetali, questa insalata vegana è così facile da fare ed è l’ultimo trattamento salutare. Vi lascerà pieni e pieni di energia, quindi provate questa ricetta se volete ravvivare i pranzi noiosi. Ecco come si prepara:

Indicazioni:

Porzioni: 2

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 18 minuti

Ingredienti:

  • 200g (1 tazza + 2 cucchiai) di quinoa bianca
  • 400g di patata dolce (circa 1 patata dolce)
  • 200g (3 tazze) di foglie di cavolo riccio, senza gambi
  • 200g (1 1/3 di tazza) di edamame, senza baccelli
  • 1 manciata di semi di zucca
  • Una manciata di semi di girasole
  • 1 manciata di noci pecan
  • 1 cucchiaio di succo di yuzu (il succo di lime è un’alternativa)
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaini di tamari

Condimento Caesar per la tua insalata (caesar salad)

Procedimento: insalata vegana

  1. In una casseruola far bollire la quinoa nel brodo, usando il doppio del liquido della quinoa
  2. Cuocere la quinoa fino a quando è completamente morbida e lasciarla raffreddare
  3. Sbucciare la patata dolce, tagliarla a tocchetti e cuocerla per 20 minuti fino a farla diventare morbida
  4. Mettere il cavolo in uno scolapasta, versarci sopra lentamente dell’acqua bollente e poi immergerlo in acqua fredda
  5. Scolare e mettere su un panno
  6. Immergere gli edamame in acqua bollente per 10 minuti e poi scolarli
  7. Mettere in una grande ciotola
  8. Tostare i semi in una padella a fuoco medio finché non cominciano a scoppiare
  9. Rompere le noci pecan in pezzi
  10. Aggiungere tutti gli ingredienti, compreso lo yuzu, l’olio e il tamari nella ciotola
  11. Mescolare bene, aggiungere sale se necessario

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.