La Guida Michelin ha dichiarato all’AFP la qualità de L’Auberge du Pont de Collonge a Collonges-au-Mont-d’Or vicino a Lione, vicino a Lione, “è rimasta eccellente ma non è più al livello di tre stelle”. Il ristorante, nel sud-est della Francia, avrà due stelle nell’edizione 2020.

Il capo della guida, Gwendal Poullennec, ha visitato il ristorante giovedì per consegnare la notizia, ha detto la portavoce Elisabeth Boucher-Anselin.

L’organizzazione Bocuse d’Or dello chef ha accolto la notizia con “tristezza”.

Gli eventi GL, che organizzano il prestigioso concorso di cucina internazionale Bocuse d’Or, “desiderano fornire il loro sostegno incrollabile alla” Maison Bocuse “”, ha affermato in una nota.

Conosciuto affettuosamente come “Monsieur Paul”, Bocuse, uno dei più famosi chef francesi di tutti i tempi, è morto a 91 anni il 20 gennaio 2018, dopo aver sofferto del morbo di Parkinson.

“Sebbene siamo sopraffatti dalla decisione degli ispettori, c’è una cosa che speriamo di non perdere mai e che è l’anima di Monsieur Paul”, hanno detto venerdì la famiglia Bocuse e il ristorante.

Il comunicato inaugura un recente rinnovamento del ristorante, presentato a ottobre, suggerendo che il concetto aggiornato potrebbe essere arrivato troppo tardi per essere preso in considerazione prima che la Guida Michelin 2020 andasse in stampa.

Il ristorante, attualmente chiuso e in fase di ristrutturazione, riaprirà il 24 gennaio.

Soprannominato il “papa” della cucina francese, Bocuse ha contribuito a scuotere il mondo del cibo negli anni ’70 con la tariffa più leggera della rivoluzione della Nouvelle Cuisine e fondamentalmente ha creato l’idea del famoso chef.

Il ristorante di Bocuse è stato l’unico in Francia a mantenere una valutazione a tre stelle per oltre quattro decenni.

Facebook Comments