Hamburger di fagioli piccanti con salsa di avocado

0
445

Gli hamburger di fagioli piccanti sono un ottimo piatto: senza glutine, senza soia, senza lievito. Ma non hanno niente da invidiare a quelli preparati con la carne. Ecco un buon modo per sostituire le proteine con gusto. Sono una sfiziosa variante vegana dei classici hamburger di carne preparati con un impasto a base di fagioli. Ecco come prepararli!

INGREDIENTI: hamburger di fagioli piccanti

  • 1 grande cipolla rossa
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • due spicchi d’aglio
  • 2 zucchine medie
  • 2 carote medie
  • 1 scatola di fagioli piccanti da 400 g
  • 100g di riso cotto
  • 2 cucchiai di burro di arachidi, o usare il burro
  • Un mazzetto di coriandolo
  • 50g di semi di sesamo

Per la salsa di avocado

  • ½ peperone giallo
  • 2 pomodori
  • 1 grande avocado maturo
  • 2 pomodori
  • ½ cipolla rossa piccola
  • 1 peperoncino rosso
  • Succo di 2 lime
  • Un mazzetto di coriandolo

Preparazione per la salsa

  1. Metti i pomodori in una ciotola e versateci sopra acqua bollente, lasciate per 1 minuto, scolate l’acqua e rimuovete delicatamente la pelle staccandola con un coltellino affilato. Tagliare i pomodori a metà e con un cucchiaino togliere i semi e scartateli.
  2. Mettete la polpa di pomodoro, rimanente da parte.
  3. Tagliare finemente metà della cipolla, togliere i semi al peperoncino e tritarlo molto finemente.
  4. Tagliate l’avocado a metà, togliete il nocciolo e con un cucchiaio estraete la polpa da una metà e tagliate finemente.
  5. Poi unite la polpa di pomodoro e il peperone giallo in una ciotola. E versare il succo di lime, con anche il coriandolo tritato finemente e mescolare, coprire e lasciare riposare in frigorifero fino al momento dell’uso.

Beyond Meat: è carne oppure no?

Preparazione per 10 hamburger di fagioli piccanti

  1. Tagliare finemente l’altra metà della cipolla e schiacciare l’aglio.
  2. Tagliare le estremità della zucchina e delle carote e grattugiare grossolanamente con una grattugia manuale.
  3. Tritare finemente il coriandolo e mettere da parte. Inizialmente scaldate 1 cucchiaio di olio d’oliva in una padella grande e aggiungere la cipolla, in modo da soffriggere dolcemente per circa 5 minuti o fino a quando si ammorbidisce e si colora leggermente ai bordi.
  4. Aggiungete l’aglio, le zucchine e le carote nella padella, alzare il fuoco a medio-alto e friggere per altri 5 minuti, mescolando regolarmente, fino a quando le carote e le zucchine si sono ammorbidite e cotte.
  5. Aggiungere poi il burro di arachidi e condire bene e continuare a cuocere per 3 minuti, mescolando regolarmente, fino a quando si amalgama con le verdure.
  6. Togliere dal fuoco e lasciare riposare per cinque minuti o finché non si raffredda abbastanza per poterlo maneggiare.
  7. Nel frattempo, scolare e sciacquare i fagioli, e metteteli in un robot da cucina e frullate fino ad ottenere una pasta liscia, poi trasferitela in una ciotola. In alternativa, potete mettere i fagioli nella ciotola e schiacciare a mano, con una forchetta, fino ad ottenere una pasta spessa.
  8. Aggiungete il riso cotto, il coriandolo e la miscela di verdure ai fagioli e amalgamate insieme fino a quando non si combinano e formate una grande palla.
  9. Prendete una manciata del composto – circa 3 cucchiai da tavola e formate una polpetta.Spargere i semi di sesamo su un piatto piano, e rotolate leggermente gli hamburger in modo che siano uniformemente rivestiti. Coprire gli hamburger in una pellicola trasparente e mettere in frigo per 1 ora prima della cottura.
  10. Quando sono pronti da cucinare, scaldare l’olio d’oliva rimanente in una grande padella e cuocere per circa 10 minuti, girando una o due volte, fino a doratura e cottura completa.
Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.