Hamburger di ceci al curry e quinoa

0
359

Questi hamburger di ceci al curry sono pieni di quinoa ricca di sostanze nutritive e di ceci tritati, resi cremosi da carote e cipolla ammorbidite e riccamente insaporiti dalla pasta di curry; potete cucinarli sul fornello o sul barbecue. Sono una buona base per una cena estiva e potete anche avvolgerli in foglie di lattuga iceberg per formare un hamburger in un panino. Ecco la ricetta:

Ingredienti per 8 hamburger di ceci:

  • 175g di quinoa cotta
  • 1 barattolo da 400 g di ceci, scolati e sciacquati
  • 2 carote
  • 1 cipolla bianca
  • 1 cucchiaio di pasta di curry di vostra scelta, assicuratevi che sia senza glutine e senza latticini
  • 3 cucchiai di farina di gram
  • 3 cucchiai di olio d’oliva

Panini al tonno e ceci, un classico vegano

Per il contorno:

  • 2 Pomodori.
  • 1 avocado.
  • Una manciata di coriandolo.

Preparazione degli hamburger di ceci:

  1. Iniziare sbucciando la cipolla e le carote e poi grattugiarle finemente, a mano o con un robot da cucina.
  2. Scaldare un cucchiaio d’olio in una padella grande e poi soffriggere delicatamente la cipolla e le carote fino a quando si ammorbidiscono – circa 10 minuti.
  3. Mettete i ceci e la quinoa cotta in una grande ciotola e schiacciateli insieme con una forchetta fino ad ottenere una pasta grossolana e leggermente legata.
  4. Aggiungere la cipolla ammorbidita, la carota e la pasta di curry, condire con un po’ di sale marino e pepe nero e schiacciare insieme con una forchetta fino a legare insieme.
  5. Con le mani, formate 8 polpette di hamburger e poi passate ogni hamburger nella farina di gram, usando tanta o poca farina quanto basta per ricoprire generosamente gli hamburger.
  6. Scaldare l’olio rimanente in una grande padella a fiamma media, aggiungere gli hamburger nella padella e friggere gli hamburger su entrambi i lati fino a quando sono dorati, leggermente croccanti e riscaldati.
  7. Mentre gli hamburger si friggono, tagliate a dadini i pomodori, l’avocado e il coriandolo.
  8. Mescolare insieme in una piccola ciotola con il succo di limone e condire a piacere.
  9. Servite gli hamburger con un mucchietto di insalata di pomodori sopra e qualsiasi accompagnamento vi piaccia – gli spicchi di patate dolci arrostite e una grande insalata verde vanno molto bene.
Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.