Frullato Proteico Vegano: come farne uno senza proteine ​​in polvere

0
412

Le proteine ​​vegetali sono di gran moda, e per preparare il tuo frullato proteico vegano senza proteine ​​in polvere è molto semplice. Esplora le fonti naturali di proteine. Abbiamo stilato questo elenco di cibi vegani ad alto contenuto proteico e scoprirai che molti di questi ingredienti possono essere utilizzati anche nei tuoi frullati.

I 10 alimenti migliori per fare il Fruttato Proteico Vegano

Ecco 10 super alimenti ad alto contenuto proteico che non solo eleveranno il sapore, ma ti daranno anche tutte le proteine ​​vegetali di cui il tuo corpo ha bisogno per riprendersi bene dopo un allenamento:

1 . Burro di arachidi naturale (o qualsiasi burro di noci)

2 cucchiai di burro di arachidi naturale e non zuccherato aggiungeranno 8 g di proteine, mentre il burro di mandorle aggiungerà circa 7 g al tuo frullato proteico vegano. Per non parlare del fatto che i burri di noci conferiscono un sapore e una consistenza fantastici!

2 . Le Noci: per il Frullato Proteico Vegano

Lo sapevate? Ci sono quasi 5 g di proteine ​​in 1/4 di tazza di noci. Potrebbe non sembrare troppo, ma se abbinato ad altre fonti proteiche, tutto torna. Continua e aggiungi alcune noci tritate al tuo frullato, soprattutto se sei il tipo che gode di una consistenza granulosa.

3 . Cacao crudo in polvere o granella di cacao

La polvere di cacao crudo è molto più nutriente del tuo normale cacao in polvere. Il cacao in polvere è una fonte di proteine ​​piuttosto inaspettata, con 7 g ogni 2 cucchiai. Tuttavia, la stessa porzione da 2 cucchiai contiene circa 50 mg di caffeina, che è circa la metà della quantità di caffeina contenuta in una tazza di caffè media. Quelli di voi che sono sensibili alla caffeina, tenetelo a mente.

4 . Il Frullato Proteico Vegano di Tofu

Hai sentito bene! Un tofu di buona qualità, morbido, preferibilmente setoso, aggiunge volume e cremosità. Se combinato con ingredienti dal sapore deciso (come burro di arachidi, cacao, sciroppo d’acero), il sapore del tofu viene completamente mascherato. Per andare sul sicuro, prova a iniziare con 1/3 di tazza per porzione, che equivale a quasi 7 g di proteine.

Frullato verde: elisir di lunga vita dal gusto delizioso

5 . Cuori di canapa o latte di canapa

cuori di canapa – per un frullato proteico vegano senza proteine ​​in polvere
Prova ad aggiungere 3 cucchiai di cuori di canapa ai tuoi frullati/frullati per ulteriori 10 g di proteine! I cuori di canapa possono anche essere miscelati con acqua e filtrati per fare un delizioso latte di canapa, una specie di nocciola e terroso.

6 . Semi di Chia

I semi di chia contengono solo un po’ meno proteine ​​dei cuori di canapa. Con i semi di chia si ottengono 6 g per 3 cucchiai. Tuttavia, aggiunge una quantità significativa di antiossidanti, fibre e omega-3.

7 . Latte di soia

Il latte di soia contiene 8 g di proteine ​​per tazza, esattamente la stessa quantità di proteine ​​che ottieni da una tazza di latte vaccino! Il latte di soia è uno dei migliori latti vegetali ad alto contenuto proteico che puoi utilizzare come latte preferito per il tuo frullato proteico vegano.

8 . Yogurt di soia

Vuoi proteine ​​e probiotici nel tuo frullato? Usa lo yogurt di soia al posto del latte! Otterrai 5 g di proteine ​​per ogni mezza tazza, che è la quantità perfetta da aggiungere al tuo frullato. Combinalo con alcuni degli altri ingredienti in questo elenco e avrai una bomba proteica vegetale!

9 . Spirulina per il Frullato Proteico Vegano

Questa alga blu-verde, disponibile in polvere o in capsule, è un concentrato nutrizionale. È uno dei pochi alimenti a base vegetale che vanta un profilo aminoacidico completo . Ogni cucchiaio fornisce 4 g di proteine ​​complete. La spirulina non ha un ottimo sapore di per sé, quindi assicurati di combinarla con cibi che la mascherino completamente, ad esempio lime, sciroppo d’acero, banana congelata e mango.

10 . Frutta che contiene proteine

Il jackfruit maturo, la guava, l’avocado, la mora e l’albicocca secca sono frutti con un contenuto proteico maggiore rispetto alla maggior parte degli altri. Aggiungi ciascuno di essi ai tuoi frullati proteici vegani a rotazione per ottenere una dose variata di proteine ​​della frutta!

Nota: Frullato Proteico Vegano

Eventualmente, puoi persino creare la tua polvere proteica vegana naturale fatta in casa combinando alcune delle precedenti. Consiglierei di preparare una miscela di semi di chia, arachidi, mandorle, cuori di canapa e polvere di cacao crudo.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.