Roma Bar Show: una città dentro la città per raccontare i valori dei brand

0
152

Compagnia dei Caraibi apre le porte del suo village al Roma Bar Show, una due giorni di eventi, seminari, masterclass e talk con i nomi più influenti della mixology internazionale.

Il Roma Bar Show in programma il 30 e il 31 maggio

Appuntamento imperdibile per gli appassionati e operatori del settore, al Palazzo dei Congressi di Roma ospita quest’anno il villaggio di Compagnia dei Caraibi. Una città nella città che rievoca, come in un piccolo borgo, le diverse anime dei brand iconici che animano il ricco catalogo all’azienda di Vidracco. Diverse ambientazioni e botteghe per raccontare la filosofia di Compagnia dei Caraibi, le storie e i valori di etichette ricercate e super premium. Passando allo stand D02 ci si potrà trovare nella più lontana e soleggiata savana di Elephant gin, passando magari per l’elegante sartoria di Maison Ferrand, dall’erboristeria di Vecchio Magazzino Doganale o nella casa abbandonata di Dead Man’s fingers.

Ma il villaggio di Compagnia dei Caraibi non è solo forma

Ma anzi, soprattutto, sostanza. Saranno molte infatti le attività pensate per coinvolgere i propri ‘abitanti’ siano essi di passaggio o interessati a soggiornarvi più a lungo. Il village sarà infatti luogo di confronto e di scambio di saperi e idee condivise attraverso le voci e l’esperienza dei protagonisti più influenti e stimati della mixology mondiale. Tra loro Simone Caporale porterà i visitatori nel profondo della foresta amazzonica attraverso un viaggio tra gli aromi unici e misteriosi di Canaïma Gin, che sostiene l’ambiente e si impegna costantemente nella salvaguardia dell’ecosistema e del patrimonio culturale dell’Amazzonia, Filippo Sisti, il bartender più visionario e all’avanguardia del momento, guiderà un viaggio nel mondo della miscelazione e degli spiriti della tradizione italiana tra passato, presente e futuro.

Ad alternarsi tra seminari e mastercalss

Ci sarà anche Alexandre Gabriel proprietario della West Indies Rum Distillery, per parlare dei suoi rum provenienti dalle Barbados, Giacomo Giannotti che nel suo seminario “Paradiso innovazione sostenibile” condividerà con il pubblico idee e best practice per un approccio sostenibile al bar con tecniche innovative e programmi no waste. Infine Jesse Estes, global brand ambassador di Tequila Ocho sarà protagonista del Mexican village allo stand F10.

Come ogni villaggio che si rispetti

Quello di Compagnia dei Caraibi ha il suo centro nevralgico nella Fraschetta di Compagnia, al centro dello spazio espositivo. Un punto di ritrovo ideale per un momento di convivialità e aggregazione, uno spazio in perfetto stile osteria in cui degustare sfiziosi stuzzichini accompagnati dai vini di Elemento Indigeno e dalle birre di Right Beer. Per accedere alla Fraschetta è necessario prenotare al sito: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-fraschetta-di-compagnia-349479331087

Ma Compagnia dei Caraibi supera i confini del suo village

Per entrare nella città eterna con un altrettanto ricco calendario di appuntamenti dove i suoi mixologist saranno ospiti nei migliori locali della capitale. Tra dj set, ospiti d’eccezione e drink list dedicate, un’altra occasione per scoprire gli spirit super premium dell’azienda.

Masterclass e Seminari: Roma Bar Show

  • Canaïma Gin | A taste born in the Amazon con Simone Caporale – 30 Maggio, dalle 15:00 alle 15:45 – SOUR ROOM
  • Plantation Rum and West Indies Distillery | A Bajan heritage con Alexandre Gabriel – 30 Maggio, dalle 15:00 alle 15:45 – SWEET ROOM
  • La liquoristica italiana tra passato, presente e futuro con Filippo Sisti – 31 Maggio, dalle 17:00 alle 17:45 – SOUR ROOM
  • Exploring terroir in Tequila con Jesse Estes – 31 Maggio, dalle 15:00 alle 15:45 – MEXICAN VILLAGE
  • Paradiso, innovazione sostenibile con Giacomo Giannotti – 31 Maggio, dalle 15:45 alle 16:30 – RBS ACADEMY

Eventi: Roma Bar Show

  • GUEST SHIFT E DJ SET | NICO DE SOTO E CORENTIN GAUDIN – 30 Maggio, dalle 20:00 @RU.DE | Centocelle Via dei Castani 228, Roma
  • JESSE ESTES FROM TEQUILA OCHO JOIN DANICO | DO YOU WANT A MARGARITA OR TOMMY’S? – 30 Maggio, dalle 23:00 @RU.DE | Centocelle Via dei Castani 228, Roma
  • MARIAN BEKE: A BRAND NEW WAY TO CRAFT SAVOURY COCKTAILS – 30 Maggio, dalle 22:00 @Blind Pig – Via La Spezia 72, Roma
  • IL GUSTO DELL’AMAZZONIA CON SPECIAL GUEST SIMONE CAPORALE – 30 Maggio, dalle 23:00 @Voodoo bar – Via delle Terme di Traiano 4A, Roma
  • PARADISO MEETS JERRY THOMAS | CREATIVITY ON CLASSICS CON GIACOMO GIANNOTTI – 31 Maggio, dalle 22:30 @Jerry Thomas Project – Vicolo cellini 30, Roma
  • GUEST SHIFT BY FILIPPO SISTI – 30 Maggio, dalle 15:00 @Mexican Village Bar
  • GUEST SHIFT BY JESSE ESTES – 30 Maggio, dalle 17:00 @Mexican Village Bar

Compagnia dei Caraibi

E’ un’azienda nata a Vidracco (To) nel 2008, attiva nell’importazione e distribuzione di spirits, vini e soft drinks provenienti da ogni parte del mondo tra cui Rum, Gin, Vodka, Whisky, Tequila, sodati, acque, champagne. Il portafoglio si compone principalmente di prodotti ‘Premium e ‘Super Premium’. Oggi, Compagnia dei Caraibi, le cui vere radici affondano nel 1995, è uno dei player più dinamici presenti sul mercato, con una rapida e costante crescita e un catalogo composto da oltre 800 referenze importate in esclusiva in Italia, tra cui alcuni dei brand più di tendenza presenti sul mercato, come Rum Diplomático.

Sempre presente nella classifica dei Top 5

Trending and Best Selling Brands, Rum Plantation, anch’esso indicato tra i Top 5 Trending and Best Selling Brands e Gin Mare, uno dei premium gin più popolari e venduti in Italia. Compagnia dei Caraibi, inoltre, si è da sempre impegnata per la comunità e lavora per migliorare l’ambiente. Alla base delle scelte di Compagnia dei Caraibi, la convinzione che lealtà e condivisione di valori etici nel mondo degli affari creino ricchezza e valore aggiunto sia per l’individuo che per la società.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.