Frittelle di cioccolato: ed è subito festa

0
417

Le frittelle di cioccolato, sono un dolcetto velocissimo e goloso, che potrete realizzare per la merenda o come fine pasto per una cena tra amici. Riscuoteranno grande successo tra grandi e piccoli: seguite la nostra ricetta sprint per realizzarle!

Frittelle di cioccolato: dolcetti per la festa

Per frittelle si intende una forma solitamente tondeggiante e schiacciata che si prepara friggendo una porzione di pasta semiliquida che può essere unita ad altri ingredienti. Può essere sia dolce che salata. Questo piatto, anticamente diffuso in gran parte del Mediterraneo, si dice che fosse conosciuto ai tempi dell’Antica Roma, e probabilmente ancor prima di essa. Infatti gli antichi romani chiamavano questi dolci “frictilia”. In seguito il piatto ebbe nuovo sviluppo in terra spagnola per poi diffondersi ovunque.

Ricetta: Pancake alla banana con mirtilli e sciroppo d’acero

Ingredienti per 12 frittelle di cioccolato

  • 380g di farina 00
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • 130g di zucchero semolato
  • 250ml OGGS® Aquafabab ( Alternativa all’uovo a base di estratto liquido di ceci )
  • 7 cucchiai di olio vegetale
  • Una spruzzata di limone
  • 75g di gocce di cioccolato vegano
  • 150ml di latte (Noi amiamo il latte di mandorla o di avena in questa ricetta, ma tutti i tipi di latte funzioneranno)
  • Margarina, per friggere
  • Guarnizioni preferite: frutta fresca, sciroppo d’acero, cioccolato fuso…

Preparazione delle frittelle di cioccolato

  1. Unire tutti gli ingredienti secchi in una grande ciotola.
  2. Poi, sbattete la vostra OGGS® Aquafaba in una ciotola pulita per 30 secondi fino a quando non è pallida e spumosa e poi aggiungete l’olio, il succo di limone e il latte.
  3. Aggiungere la miscela secca alla miscela umida, poco a poco. Sbattete fino a quando non avrete ottenuto una pastella liscia e densa.
  4. Fate riposare la pastella dei pancake in frigorifero per 30 minuti.
  5. Una volta tolto il composto dal frigo, aggiungete le gocce di cioccolato.
  6. Scaldate una padella antiaderente a fuoco medio e aggiungete una noce di margarina. Una volta sciolta, aggiungete un piccolo mestolo di pastella nella padella e lisciate fino a formare un tondo grezzo con il dorso del mestolo.
  7. Aspettate che la base dell’impasto si solidifichi e che la parte superiore cominci a fare le bolle, poi giratela e cuocete fino a che entrambi i lati siano dorati.
  8. Ripetere fino a quando tutta la pastella è esaurita.
  9. Servire con una spruzzata delle vostre guarnizioni preferite!
Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.