In un mondo globalizzato e relativamente ricco, si perde il valore delle piccole cose; cose apparentemente superflue e banali, di cui abbiamo preso il vizio di gettar via o semplicemente ignorarle. Non siamo più abituati a pensare che ogni singolo oggetto, seppur inanimato…può avere del potenziale o addirittura possedere un sorta di anima.

nulla si crea e nulla si distrugge, ma tutto si trasforma

ogni cosa può essere trasformata, subire delle modifiche per un altro fine, diverso da quello iniziale. La parola giusta da utilizzare è riciclare e i maestri in questa arte, sono senza ombra di dubbio gli chef, perchè in cucina non si getta nulla: delle bucce diventano parte della decorazione e una scorza di limone può essere un vero capolavoro. Sono degli ornamenti che rendono un piatto appetibile anche alla vista.

Riso Mille

Abbiamo battezzato così il piatto perchè si può gustare caldo o freddo e gli ingredienti possono essere davvero tanti e svariati. Basta aprire il frigo e vedere cosa è rimasto dalla sera precedente  o magari dopo una bella cena fra amici, che si sono aperte tanti alimenti, ma che ciascuno non basta per impiegarli in una singola pietanza. Ecco che nasce il fenomeno svuota frigo, consumiamo i <<rimasugli>>. Vediamo insieme come si fa…

Nel frigo ho i seguenti ingredienti:

  • Piselli surgelati
  • tonno
  • cipolle
  • fagioli
  • lenticche precotte
  • riso
  • zafferano

Come prima cosa, sbollentiamo i piselli e mettiamo la pentola per il riso. In una padella, facciamo dorare la cippolla tagliata finemente con un goccio di olio extra vergine d’oliva. Nella padella versate i fagioli e le lenticche precotte. Nel frattempo calate il riso.  Spegnete i piselli e unite i due condimenti. Scolate il riso e lasciatelo raffreddare, se volete gustare il piatto come insalata. Se volede gustarlo caldo, come primo piatto unite il condimento al riso subito e aggiungete lo zafferano a fiamma media-alta. Mescolate bene e servite con un po’ di pepe rosa. Se il risultato che volete ottenere è un’insalata di riso, dopo aver fatto raffreddare e incorporato il condimento versate un altro filo d’olio se vi sembra asciutta. Il risultato è un’insalta di riso con legumi, ricca di vitamine e ferro, eccellente per quelli che fanno sport e tengono alla linea.

Consigli

Realizzate un piatto con questa insalata di riso e della bresaola, rucola e parmiggiano.

Per il primo piatto invece accompagnate il tutto, con mezzo bicchiere di vino rosso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.