Senza dubbio questo settembre sarà differente per molti studenti e lavoratori: la sola costante sarà il dilemma del pranzo.

Cosa preparerete per i vostri figli?
Cosa preparerete per il vostro pranzo?

Ecco di seguito alcune idee per i pranzi al sacco di questo singolare autunno, ormai alle porte.

Uova sode

Le uova sode sono una portentosa fonte di proteine per grandi e piccini.
Si consiglia di lasciarle integre, col guscio, anche per i più piccoli: in questo modo faranno meno odore al momento del consumo.


Le uova sode possono essere assunte abbinate a moltissime varianti, tra le più consumate ci sono frutta e ortaggi di stagione, l’opzione più sana, ma possono essere accostate anche a una pasta fredda, cous cous o riso per un primo da capogiro.

Quesadilla

Le quesadillas sono un antipasto tipicamente messicano.
Fondamentalmente sono tortillas di mais condite con formaggio e altri ingredienti secondari, servite calde.
Le quesadillas possono essere cucinate in parecchi modi.

pranzo


Può innanzitutto variare il mais con il quale è fatta la tortilla, ad esempio utilizzando le varietà tradizionali centro e sud-americane otterrete tortillas di colore blu.
Anche il ripieno può variare: piuttosto diffuso è, per esempio, l’utilizzo di formaggi ovini, fagioli neri, zucchine, spinaci o anche di tofu.

Pancakes di scalogno

Questo tipo di pancakes richiede un’infima quantità di ingredienti: farina, sale, polvere di aglio, acqua, olio di canola e tre o quattro scalogni.
In meno di mezz’ora avrete risolto il problema del pranzo del giorno dopo.

Sono ipocalorici, facili, veloci e gustosi: abbinati con qualche fetta di Montasio DOP ancora di più!

Taquitos di pollo

Taquitos sono delle croccanti tortillas con ripieno di carne arricchita con aromi e spezie.
I Taquitos provengono dalla cucina Tex-Mex, che utilizza ingredienti messicani riletti secondo la cultura degli Stati Uniti meridionali.

pranzo

Per un risultato ottimale: pensate prima alla preparazione del ripieno e poi all’impasto dei Taquitos.
Cuocete le tortillas ottenute un paio di minuti sulla piastra, lasciatele riposare coperte e servite!

Il condimento va unito alle tortillas solo dopo il raffreddamento, non prima.

Hummus

L’Hummus è un antipasto a base di ceci e tahina, tipico del Medio Oriente, perfetto per l’aperitivo da accompagnare a pane azimo o bruschette, ma non solo!

L’Hummus si può impiegare, infatti, come vera e propria pietanza per un pranzo leggero e veloce nella vostra tranquilla ora di pausa.

Abbinate i ceci con altre verdure per variare il sapore: vanno per la maggiore peperoni arrostiti, piselli, lenticchie, pomodori.. lasciate correre l’inventiva e otterrete opzioni sempre più originali e personali.

Per ottenere una consistenza più cremosa provate a inglobare nel mix di limone, ceci, olio di oliva e acqua anche della panna di soia.

Pasta fredda con pesto di cavolo nero e noci

La pasta fredda con pesto di basilico mozzarella e pomodorini è un classico studentesco per i pasti fuori casa.

Creare il vostro pesto casalingo può aiutarvi ad avere una dieta più variata e a provare sapori differenti: provate ad unire foglie di cavolo nero, noci e olio di oliva EVO per risultati sorprendenti!

Sandwich con cetriolo

Lasciate perdere i famosi pickles tipici degli hamburger dei fast food.

Stiamo parlando di veri e propri tramezzini che includono il cetriolo fresco.

Il cetriolo fresco, diversamente dal pickle, riprende i sapori estivi e vi riporta in ferie nelle piovose giornate di settembre.

pranzo

Si abbina perfettamente a moltissimi abbinamenti: con pomodoro e mozzarella, salumi di vario genere o tonno.

Oltretutto il cetriolo è una delle molte verdure quasi prive di calorie, dunque un’ingrediente decisamente consono ai repentini cambi di dieta autunnale in vista delle abbuffate festive di dicembre.

Bocconcini broccoli e cheddar

Velocissimi, leggeri e gustosi questi bocconcini di broccoli e formaggio vi garantiranno una pausa pranzo da capogiro.

Vi serviranno 15 minuti del vostro tempo, broccoli, due uova, mollica di pane fresco, cipolla grattugiata, maionese, formaggio grattugiato (cheddar, per esempio) e pepe.

pranzo

Mixate insieme gli ingredienti e infornate a 180 gradi per una mezzoretta.

Et Bon appétit!

Facebook Comments