La tua vacanza al mare (o dovunque sia) non sta andando secondo i tuoi piani questa estate? Anche se non è esattamente la soluzione al tuo problema posso comunque consigliarti un drink:una piña colada fresca e cremosa. Che ti trasporterà praticamente sulla sabbia e al sole. Togliti le scarpe; porta il tuo bicchiere in veranda, nel giardino o sul divan. Regalati un mini soggiorno. L’ombrellino sulla bevanda non è necessario.

Piña Colada in 3 ingredienti

Le piña coladas fatte in casa in realtà non richiedono un lungo elenco di ingredienti come si potrebbe pensare. 

Procurati :

  • un sacchetto di pezzi di ananas congelati;
  • una lattina di latte di cocco;
  • un po ‘di rum bianco.

Lascia che il tuo frullatore faccia tutto il resto del lavoro. In pochi secondi avrai il gelido cocktail tropicale dei tuoi sogni.

A differenza di alcune piña coladas che troverai nei bar, sulla spiaggia e nei ristoranti, questa versione non è troppo dolce. Poiché l’unico zucchero aggiunto proviene dall’ananas stesso. Se preferisci un drink più dolce aggiungi un po ‘di sciroppo prima di frullarlo. Optare per il latte di cocco che ha abbastanza grassi rende queste piña colada extra cremosa. Ma se preferisci che il drink sia un po ‘più leggero puoi anche usare latte di cocco light.

Facebook Comments