Pesto di semi di zucca e pomodori secchi

0
386

Questo pesto di semi di zucca, ha solo 6 ingredienti e una potenza incredibile. Ricco di sapore mediterraneo, questa ricetta è incredibilmente versatile e veloce da fare.

I semi di zucca: un super concentrato di benefici

Oltre alla deliziosa polpa arancione, la zucca ci regala anche buonissimi semi commestibili. Chiamati pepitas, hanno una forma piatta, colore verde scuro, consistenza gommosa e un sapore simile a quello della noce. Sono ricchi di minerali: basta un quarto di tazza per avere metà della dose giornaliera consigliata di magnesio e ferro, oltre a zinco, fosforo, potassio, selenio, manganese e rame. Contengono anche vitamine, acidi grassi essenziali (per esempio, Omega 3) e aminoacidi, come cucurbitina e triptofano, noto per le sue virtù antidepressive. Insomma, i semi di zucca vantano un ottimo profilo nutrizionale e sono ricchissimi di principi attivi utili per l’organismo. Grazie ai betasteroli (sostanze simili a estrogeni e androgeni), i semi di zucca svolgono un’azione preventiva nei confronti di diversi disturbi dell’apparato urinario femminile e maschile.

Fiori di zucca ripieni al forno

Semi di zucca: i benefici

  1. Mantengono sano il cuore.
  2. Favoriscono il riposo e combattono i sintomi depressivi.
  3. Sono ottimi vermifughi e antinfiammatori naturali.
  4. Combattono l’acidità e aiutano la corretta digestione.
  5. Mantengono stabile il livello degli zucchero ed evitano i cali di energia.

Ingredienti per il pesto:

  • 30g di semi di zucca
  • 10 pomodori secchi (circa 40g)
  • 20 olive snocciolate (a me piace usare le kalamata)
  • 30g / 1 mazzo di basilico fresco, foglie raccolte
  • Succo di ½ limone (biologico se possibile)
  • 1 cucchiaio di buon olio d’oliva

Preparazione del pesto di semi di zucca:

  1. Idratare i pomodori secchi in acqua calda e mettere da parte.
  2. Frullare brevemente i semi di zucca in un robot da cucina, ma mantenere una certa consistenza, piuttosto che creare una polvere.
  3. Aggiungere i restanti ingredienti ai semi di zucca e frullare fino ad ottenere una pasta.
  4. Questo è un pesto abbastanza spesso – se vuoi che sia più liquido, aggiungi più olio.
  5. Conservare in un barattolo sterilizzato in frigorifero per al massimo una settimana.
Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.