Patate arrosto al pesto, contorno perfetto

0
439

Le patate arrosto sono l’apice della perfezione, ma prova questo semplice tocco per rendere la perfezione ancora migliore.

Le patate arrosto: migliori con il pesto

È il contorno perfetto, sia con la carne che con il pesto e qui vi sveliamo un altro modo per renderle ancora più succulente. Gli ingredienti sono semplici ma con questa ricetta non potrete più farne a meno. Il pesto alla genovese è un condimento tradizionale tipico originario della Liguria. Con tale denominazione è inserito tra i Prodotti agroalimentari tradizionali liguri. Il suo ingrediente base è il basilico, e più specificamente il Basilico Genovese. 

Ricetta: LA TIELLA TARANTINA ovvero RISO, PATATE E COZZE

Indicazioni

Dose: per 4/5 persone

Ingredienti

  • 1,5 kg di patate sbucciate
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • sale e pepe q.b.
  • Per il pesto:
  • 100 g Grana Padano DOP
  • 50 foglie Basilico
  • 1/2 spicchio Aglio
  • 3 cucchiai Olio di oliva
  • 1 pizzico Sale
  • 30 g Pinoli

Preparazione per le patate arrosto al pesto

  1. Preriscaldare il forno a 200° gradi
  2. Tagliare le patate a pezzetti e portarle a ebollizione in una padella grande
  3. Cuocere a fuoco lento per 7 minuti
  4. Versare l’olio d’oliva in una grande teglia e metterla in forno a scaldare
  5. Scolare le patate e rimetterle nella padella, con il coperchio scuotere le patate per irruvidire i bordi
  6. Preparate il pesto: Scegliete delle foglie di basilico grandi, verdi e sane, questo è importante per la buona riuscita del pesto di basilico. Prendete un tritatutto ed inserite le foglie di basilico, l’olio di oliva, il grana grattugiato, l’aglio, i pinoli ed il sale. Frullate il tutto a massima velocità.
  7. Versare il pesto e mescolare fino a coprire uniformemente tutte le patate
  8. Aggiungere le patate alla teglia calda e versare la salsa al pesto rimasta
  9. Mettete in forno per 45-50 minuti, girando una o due volte durante la cottura fino a quando saranno croccanti e deliziose

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.