Oggi è la Giornata Mondiale della Nutella

0
1788

Oggi, mercoledì 5 febbraio 2020, si celebra la Giornata Mondiale della Nutella, giornata dedicata alla celebre crema spalmabile alla nocciola.

World Nutella Day

Il World Nutella Day è una ricorrenza istituita dalla food blogger americana Sara Rosso nel 2007 che oggi coinvolge milioni di golosi appassionati. La blogger l’amava così tanto da pensare che meritasse una festa e grazie ai social è riuscita a radunare molti appassionati con l’hashtag #wordnutelladay.

I fan si sono dati appuntamento sui social, in ogni parte del mondo per celebrare la loro passione, condividendo foto, ricette, poesie e messaggi.

L’obiettivo del World Nutella Day è quello di riunire la community mondiale per condividere la passione per questa deliziosa crema.

Tra le tante iniziative della giornata si segnala quella della catena internazionale del Fast Food Mc Donald’s che porta, per la prima volta in tutti gli store italiani, pane e Nutella con il nuovo McCrunchy Bread.

Nel 2015 Sara ha ceduto il marchio direttamente a Ferrero.

La Nutella

Michele Ferrero seguì le orme di suo padre Pietro, pasticcere piemontese che diede vita alla SuperCrema nel 1951.

Pochi anni dopo, nel 1964, Michele Ferrero trovò l’equilibrio giusto tra consistenza e dolcezza: nacque la Nutella, chiamata così dando un vezzeggiativo italiano del termine inglese Nut (nocciola). Ferrero intravedeva infatti un successo internazionale per il nuovo prodotto dolciario.

Tra le diverse iniziative, la Ferrero (oltre ad aver dedicato alla giornata un vasetto limited edition) regalerà un vasetto da 25 grammi nei punti vendita Red La Feltrinelli, Cafè La Feltrinelli e La Piadineria aderenti all’iniziativa.

I biscotti

Ferrero ha inoltre pensato anche a cui vuole mangiarla anche fuori casa e ha messo sul mercato due prodotti: il Nutella B-ready nel 2014, un pane croccante che racchiude la celebre crema alle nocciole, che non ha raggiunto il successo sperato e i Nutella Biscuits che al contrario sono subito andati a ruba. Si stima infatti che nelle loro prime tre settimane sul mercato ne siano stati venduti 57 milioni.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.