Bibite funzionali: è la nuova tendenza, ma sono veramente ”funzionali”?

0
275

C’è un aumento di popolarità delle bibite funzionali, con la maggior consapevolezza su salute e nutrizione. Molte persone sono alla ricerca di alternative agli ingredienti artificiali e all’alto contenuto di zucchero nelle bibite tradizionali, ma è veramente così?

Le bibite funzionali sono realizzate con ingredienti naturali?

Affermano di offrire benefici per la salute, dall’aumento dell’energia all’aiuto alla digestione. E con sempre più persone che cercano modi per vivere una vita più sana, non sorprende che le bibite funzionali stiano iniziando a guadagnare quote di mercato. Apparentemente dall’oggi al domani, è diventato difficile visitare il negozio senza incontrare le lattine color neon con nomi sciocchi e l’industria si riferisce a loro come “bibite funzionali”, conosciamole meglio!

“OliPop” è una start-up popolare e in rapida crescita

La tendenza in rapida crescita e sta diventando più popolare. In primo luogo, le persone stanno diventando più consapevoli dei pericoli dello zucchero e dell’importanza di fare scelte sane. In secondo luogo, gli scienziati del cibo hanno sviluppato bibite funzionali che spesso hanno un sapore quasi buono quanto le loro controparti cariche di zucchero, quindi non c’è bisogno di sacrificare il sapore per la salute. Infine, molte persone sono disposte a pagare un premio per prodotti che promettono di migliorare la loro salute.

La novità per le bibite funzionali

Ma è chiaro che questa tendenza è destinata a rimanere. Man mano che sempre più persone cercano opzioni più salutari. E’ probabile che le bibite funzionali diventino ancora più popolari, ma la comunità sanitaria sta dicendo: non così in fretta!

Molti dei presunti benefici per la salute delle bibite funzionali

Si basano nella migliore delle ipotesi su una scienza traballante. A prima vista, possono sembrare un’alternativa più sana alla normale bibita. Dopotutto, spesso contengono vitamine, probiotici e minerali aggiunti e alcuni promettono persino di aumentare l’energia o migliorare la digestione. Tuttavia, ci sono alcuni motivi per essere cauti prima di effettuare il passaggio. Prima di tutto, molte sono ancora ricche di zuccheri, che possono contribuire all’obesità e alla carie. Inoltre, gli ingredienti aggiunti, potrebbero non essere così utili come affermano di essere.

I consumatori attenti alla salute

Dovrebbero essere consapevoli del fatto che queste bevande non sono necessariamente il modo migliore per assumere la loro dose giornaliera di vitamine e minerali. Per prima cosa, il corpo non è sempre in grado di assorbire tutti i nutrienti dalle bibite funzionali, poiché sono in forma liquida. Al contrario, l’assunzione di vitamine e integratori reali fornisce un modo molto più efficiente per ottenere i nutrienti di cui il tuo corpo ha bisogno. Gli integratori sono studiati appositamente per essere facilmente assorbiti dall’organismo e forniscono una dose concentrata di vitamine e minerali.

Di conseguenza: bibite funzionali, si o no?

In definitiva, mentre le bibite funzionali possono avere alcuni vantaggi rispetto alle normali bibite, è importante affrontarle con cautela. Sono di gran moda in questo momento, con le aziende che ne pubblicizzano i benefici come un’alternativa più sana alle bevande zuccherate. Ma offrono davvero qualcosa di diverso? E sono davvero salutari per te? La risposta a entrambe queste domande è no. La vera domanda: dureranno? Bene, il verdetto è vedremo nel futuro!

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.