Aunt Jemima produce sciroppo e mix per pancakes da oltre 130 anni.

Aunt Jemima ha subito un’ondata di critiche dati i recenti avvenimenti, sia negli Stati Uniti che nel resto del mondo, in seguito alla morte di George Floyd.

«Nonostante sia stato fatto molto nel corso degli ultimi anni, eravamo ancora lontani da veramente aggiornare il brand a un approccio più rispettoso ed appropriato. Ci siamo resi conto che quei cambiamenti non erano abbastanza.» afferma il capo dell’ufficio marketing Kristin Kroepfl.

Aunt Jemima invece donerà $ 5 milioni di dollari per la creazione di iniziative a supporto della comunità afroamericana nel corso dei prossimi cinque anni.

L’origine e il logo

L’origine e il logo Aunt Jemima si ricollegano alla canzone Old Aunt Jemima, intonata da musicisti di strada e schiavi.

L’azienda nasce nel 1890 quando il logo era in realtà ispirato a Nancy Green, la prima di diverse modelle afro-americane assunte per promuovere il marchio Aunt Jemima. L’azienda tramite il sito web si ricollega alla sua storia, omettendo tuttavia il fatto che fosse nata come schiava. La notizia fu pubblicata per la prima volta dall’NBC News.

Nancy Green

E la concorrenza?

In seguito a quanto accaduto nel mondo dopo la morte di George Floyd, molte compagnie stanno facendo cambiamenti.

Pochi giorni fa il proprietario di Uncle Ben ha confermato la volontà di attuare dei cambiamenti, inclusa l’identità grafica del brand, ma e’ ancora presto per poter definire come, cosa e quando.

É il momento giusto per trasformarsi valutando tutte le possibilità

Anche Mrs. Butterworth, afferma Conagra, condurrà una revisione completa su brand e packaging, in particolare sullo sciroppo.

il nostro packaging può essere interpretato come completamente inconsistente con i nostri principi

Conagra

Infatti esce un pezzo sul New York Times nel 2015, dove il professor Riché Richardson della Cornell University affermo che il logo fosse troppo collegato col razzismo degli Stati Uniti Meridionali.

Molte volte Aunt Jemima é stata spesso invitata a cambiare il proprio luogo, nonostante ciò la compagnia ha pubblicato numerose pubblicità a sfondo razziale per molti anni.

Il logo Aunt Jemima fondamentalmente é costituito da una mammy, citando Richardson, rappresentata come «una serva devota e sottomessa a occuparsi dei figli dei suoi padroni bianchi, finendo col trascurare i propri».

Cosa aspettarci per il futuro

PepsiCo ha comprato Quaker Oats nel 2001.
Il lancio del nuovo brand per le colazioni debutterà in autunno.
Per il momento la Pepsi ha annunciato che donerà $400 milioni a supporto della comunità afroamericana, ma non ha aggiunto altri dettagli in merito al nuovo lancio.

Facebook Comments