Il cocktail al matcha è la bevanda ideale per l’estate 2020

0
1104
Il cocktail al matcha è dissetante e fa bene all'organismo.

Ormai ci stiamo avvicinando a grandi passi verso l’estate e la tipica calura di questo periodo. E così inevitabilmente ripartirà la caccia alle bevande fresche in grado di dare un pochino di refrigerio quando la temperatura schizza inesorabile verso l’alto. Ovviamente c’è anche chi si diletta a preparare in casa dei drink gustosi e dissetanti, ricorrendo magari ai nuovi trend lanciati da esperti del settore. Tra questi, sembra proprio che il cocktail al matcha abbia tutte le caratteristiche giuste per essere una delle migliori bevande di questa stagione estiva.

Gin Tonic Day: la storia del drink estivo

Si tratta di un’idea di Ali Miller, famosa dietista e autrice del libro The Anti-Anxiety Diet. Ha spiegato che la sua ricetta si basa soprattutto sull’utilizzo del matcha, un tè verde che ha diverse proprietà benefiche per il nostro organismo. Ha affermato che il suo cocktail può fornire un importante apporto immunitario, nonché antiossidanti utili per il benessere. Inoltre ha rivelato che questo tè è tre volte più efficace della tradizionale catechina e ha qualità antiossidanti superiori anche rispetto al tè tradizionale.

Il cocktail al matcha adatto per la stagione estiva.

Il cocktail al matcha proposto da Ali Miller prevede anche il gin. La specialista ha detto che questa bevanda alcoolica è preferibile rispetto alle altre perché ricavata da numerose sostanze vegetali e soprattutto dalla bacca di ginepro «ricca di antiossidanti e composti antimicrobici e antimicotici». Non è un caso, infatti, se il gin sia presente in più di 20 ricette di drink.

Il cocktail al matcha disseta e fa bene all’organismo

Ali Miller ritiene che il cocktail al matcha da lei ideato non solo è dissetante (dunque perfetto per l’estate) ma è anche foriero di benessere grazie alle numerose proprietà di questa qualità di tè verde. In più, ha spiegato che per mitigare l’effetto dell’alcool in qualsiasi drink, lo si può accompagnare con dell’acqua di cocco, kombucha (un altro tipo di tè addolcito e fermentato) oppure con un succo di agrumi freschi. In questo modo si potrà usufruire anche delle qualità di questi ingredienti che sono salutari per l’organismo umano.

Caratteristiche e proprietà del matcha.

Ricordiamo che il matcha è un tè verde pregiato che proviene dal Giappone. Si ricava dalle foglie della pianta cotte al vapore, quindi lasciate asciugare e tritate in una polvere molto sottile. Viene utilizzato soprattutto perché fornisce un ottimo apporto di sali minerali, vitamine, carotene e clorofilla. È un disintossicante del tutto naturale grazie all’azione depurativa dei suoi aminoacidi. Ha un sapore piuttosto dolce che di solito viene accostato a quello delle alghe o degli spinaci.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.