I limoni: ecco i suoi 5 sorprendenti benefici per la salute

0
462

E’ un ingrediente comune nelle insalate, il succo di limone può essere aggiunto a pesce, pollo e altri piatti per esaltarne il sapore e la consistenza. Ma i limoni hanno molto di più da offrire oltre a un’esperienza gustativa migliorata: offrono anche numerosi benefici per la salute se consumati regolarmente. Ecco i 5 migliori benefici per la salute dei limoni!

1 . I limoni promuovono la perdita di peso

I limoni sono ricchi di vitamina C, che ha potenti proprietà brucia grassi. Ad esempio, uno studio pubblicato su Drug Design, Development and Therapy ha rivelato che le persone in sovrappeso che assumevano integratori di vitamina C perdevano più peso di quelle che assumevano placebo. Oltre ad aumentare il metabolismo e bruciare i grassi, la vitamina C promuove anche la salute generale rafforzando il sistema immunitario. Pertanto, uno dei principali benefici per la salute del limone è la riduzione del peso del corpo umano. Goditi un bicchiere d’acqua con succo di limone fresco ogni mattina per una spinta in più!

2 . Supporta la salute del cuore

Mentre è noto che i limoni sono ricchi di vitamina C, una sostanza nutritiva che supporta vasi sanguigni sani e la funzione immunitaria, meno si sa sui loro benefici cardiovascolari. Quindi, è anche un notevole beneficio per la salute del limone. Uno studio del 2003 pubblicato su The Journal of Agricultural Food Chemistry ha scoperto che l’acido citrico, il componente principale del succo di limone, può ridurre la pressione sanguigna. Altri studi suggeriscono che può anche prevenire le aritmie cardiache e aumentare il flusso sanguigno attraverso le arterie bloccando i canali del sodio e inibendo l’ingresso del calcio nelle cellule. Sebbene non ci siano ancora prove sufficienti per dire se i limoni possono prevenire o curare le malattie cardiache, mangiare cibi ricchi di acido citrico (come i limoni) può avere effetti benefici sulla salute del tuo cuore se hai già problemi cardiovascolari.

Cheesecake al limone: senza cottura, facile e fresca

3 . I limoni combattono il diabete e l’obesità

I limoni contengono un’abbondanza di antiossidanti polifenolici, oltre a vitamina C e quercetina. La ricerca indica che il consumo di queste sostanze può aiutare a combattere il diabete e l’obesità stabilizzando i livelli di zucchero nel sangue, migliorando la sensibilità all’insulina e riducendo l’infiammazione nelle cellule adipose. Alcune ricerche suggeriscono anche che i limoni possono migliorare le prestazioni atletiche perché sono ricchi di citrato, la sostanza presente negli agrumi come le arance che aiuta a prevenire l’affaticamento durante l’esercizio. Inoltre, è stato dimostrato che riduce i danni muscolari causati da allenamenti intensi. Il modo migliore per godere di questi benefici è bere un bicchiere di acqua tiepida con succo di limone ogni mattina a stomaco vuoto o prima di allenarti, ma cerca di evitare di addolcire eccessivamente la bevanda con fette di limone.

4 . Previene i calcoli renali

I limoni contengono acido citrico, che è utile nel prevenire la formazione di calcoli renali. Aiuta a dissolvere i cristalli di acido urico e ne abbassa la concentrazione aumentando la minzione. L’acido urico può causare diversi problemi di salute, tra cui gotta e calcoli renali. Bere regolarmente succo di limone mescolato con acqua ti impedirà di avere calcoli renali.

5 . Allevia lo stress e l’ansia con i limoni

Secondo uno studio del 2008 pubblicato sul Journal of Psychiatry and Clinical Neurosciences, è stato dimostrato che il consumo di melissa riduce i sintomi dell’ansia. Alle persone che soffrivano di disturbi d’ansia generalizzati è stata somministrata melissa o placebo per due settimane. Coloro che assumevano la melissa hanno riportato miglioramenti nel loro umore, livelli di stress e qualità del sonno. I ricercatori hanno scoperto che la melissa ha contribuito a stimolare i recettori GABA, che ha portato a effetti più sedativi rispetto ad altre erbe come la radice di valeriana, la passiflora e il luppolo. L’erba sembrava anche migliorare la variabilità della frequenza cardiaca, o quanta variazione c’è tra i battiti, che in genere peggiora durante i periodi di forte stress e ansia.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.