Un’ideuzza per il brunch è sempre gradita. Il brunch è diventato sempre più popolare negli ultimi anni e ci sono infinite opzioni su cosa puoi gustare per il pasto. Se sei a corto di ide ci sono alcune ricette da provare niente male. Un’ideuzza per il brunch potrebbe essere proprio la Glenisk e Flahavan. Questa ricetta è facile da seguire: pancake alla cannella e avena. preparare 10-12 frittelle rotonde, lunghe circa 12 cm è abbastanza semplice quindi si va. Anche se puoi sbizzarrirti nei condimenti noi tuttavia il suggerimento di servire con, frutta, miele, noci e semi te lo diamo.

Un’ideuzza per il brunch niente male

Ingredienti -2 banane (medie) -2 uova – 160 g di fiocchi d’avena biologici Flahavan -140g di yogurt naturale integrale biologico Glenisk BIO – 2 cucchiaini di cannella – 2 cucchiaini di lievito in polvere – 1/4 cucchiaino di sale marino, olio per cucinare.

La preparazione dell’ideuzza

Un’ideuzza per il bruch

Metti tutti gli ingredienti a parte l’olio in un frullatore e mescola tutto. Scaldare una padella antiaderente a fuoco medio e aggiungere una velatura d’olio. Quando è caldo metti la frittella impastellata in padella fino a quando la pastella inizia a formare piccole bolle, con una spatola fai in modo che non si attacchino alla padella. Capovolgi il pancake e cuoci per un altro minuto. Continuare il processo fino a quando si esauriscono pastella e frittelle, mantenendoli caldi in un forno basso. Impilare le frittelle e guarnire con yogurt, frutta e miele.

Un’altra ricetta niente male

Un’ideuzza per il bruch

Un altra grande ricetta per il brunch è la cheesecake di zucca gialla. La preparazione è molto semplice ed è perfetta per completare il menù di un brunch autunnale.
Gli ingredienti necessari per la cheesecake di zucca:
500 g di formaggio spalmabile
250 g di biscotti secchi tipo marie
250 g di polpa di zucca gialla
200 ml di panna da cucina
100 g di burro
2 uova + 2 tuorli
200 g di zucchero
un pizzico di sale.

Procedimento
Cuocete la polpa di zucca in forno a 120° finché non risulta morbida. Tritate i biscotti nel mixer e versateli in una ciotola, aggiungete il burro a fiocchetti ammorbidito e mescolate bene con una forchetta finché non saranno completamente amalgamati. Rivestite di carta forno una tortiera con cerniera e ricoprite il fondo con i biscotti miscelati al burro, premendo con un cucchiaio per livellare la superficie. Ponete la tortiera con la base di biscotti in frigorifero e dedicatevi alla preparazione della crema. Sbattete uova e tuorli con lo zucchero finché il composto non risulta spumoso e soffice, poi incorporate poco per volta il formaggio con un movimento dal basso verso l’alto. Aggiungete un pizzico di sale e la panna e mescolate ancora. Infine aggiungete la polpa di zucca raffreddata precedentemente e schiacciatela con i denti della forchetta, se la crema è poco omogenea potete usare un frullatore a immersione.
Versate la crema di formaggio e zucca sulla base della torta e fate riposare in frigorifero mentre il forno raggiunge la temperatura di 180°. Cuocete per circa 40 minuti; una volta terminata la cottura fate raffreddare completamente e trasferitela in un piatto di portata. Buon appetito!

Facebook Comments