Perché il cioccolato diventa bianco ed è sicuro da mangiare?

0
488

Se siete amanti del cioccolato, probabilmente mangerete praticamente tutto, dalle barrette di cioccolato alle torte e ai coniglietti di Pasqua. L’unica cosa che potrebbe farvi riflettere, oltre al conteggio delle calorie, è una sostanza bianca e gessosa che a volte compare sulla superficie del cioccolato fondente o al latte. Perché il cioccolato diventa bianco e si può mangiare?

Ecco perché il cioccolato diventa bianco

Secondo Live Science, la sostanza bianca è il risultato di ciò che gli esperti di gastronomia chiamano “fioritura del cioccolato”. Ciò avviene quando il cioccolato inizia a manifestare una sorta di reazione chimica, con il burro di cacao presente nel cioccolato che sposta il grasso in superficie (nota come “fioritura di grasso”) o con il cioccolato esposto all’aria umida che porta i cristalli di zucchero in superficie (nota come “fioritura di zucchero”). Quando il cioccolato fiorisce, lo zucchero, il grasso e la fibra di cacao diventano instabili, facendo perdere al cioccolato la struttura acquisita durante il processo di cottura. L’esposizione al calore o alla luce può provocare la fioritura del cioccolato. Anche spostarlo rapidamente in un ambiente più umido, come ad esempio portarne un pezzo dal frigorifero al bancone della cucina. Il grasso o lo zucchero si manifestano all’esterno, dando origine a una colorazione leggermente bianca o grigia. Se vedete che questo accade, potrebbe non essere del tutto il risultato di una manipolazione impropria da parte vostra. La fioritura può comparire anche se il cioccolato non è stato preparato in modo adeguato, perché non è stato temperato (temperatura controllata) correttamente, perché è stato confezionato prima di essere raffreddato o se è stato iniettato un ripieno freddo.

Si può mangiare?

I produttori di cioccolato sono consapevoli del fatto che i consumatori potrebbero essere scoraggiati da questa sostanza gessosa, quindi a volte aggiungono degli inibitori della fioritura, come l’olio vegetale. Possono anche utilizzare il cacao in polvere, che contiene poco burro di cacao. La fioritura può non essere visivamente attraente, ma è innocua: Il cioccolato è ancora perfettamente sicuro da mangiare, anche se il suo sapore potrebbe essere leggermente diverso a causa dell’alterazione della sua composizione.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.