Shirley Temple (con opzioni di variazione!)

0
714

C’è una ragione per cui la classica bevanda Shirley Temple ha resistito alla prova del tempo. È di colore rosso brillante, bolle effervescenti, sapore dolce e piccante di limone e lime e contorni colorati gli hanno fatto guadagnare un posto nella hall of fame del mocktail.

I bambini e gli adulti li adorano e sono COSÌ facili da realizzare!

Mentre la maggior parte di noi pensa a uno Shirley Temple come a una bevanda al gusto di ciliegia, il colore rosso deriva dalla granatina che in realtà è uno sciroppo aromatizzato al melograno senza ciliegie. Le ciliegie sono spesso usate per guarnire, ma il sapore principale è in realtà tutto dovuto al melograno.

Cos’è una bevanda Shirley Temple?

Uno Shirley Temple è un classico mocktail a base di soda al limone e lime (o ginger ale), granatina e una ciliegia al maraschino per guarnire.

Perché si chiama bevanda di Shirley Temple?

La bevanda prende il nome dal famoso attore bambino Shirley Temple. La leggenda narra che sia stato inventato da un barista da Chasen’s a Beverly Hills negli anni ’30 per la piccola attrice in modo che potesse sentirsi elegante alle feste, e da allora è stato un successo. Anche i bambini adorano sentirsi fantasiosi!

Uno Shirley Temple contiene alcol?

No, una classica bevanda Shirley Temple è un cocktail analcolico che non contiene alcol. Se volessi farne un cocktail, chiamato “Dirty Shirley”, aggiungeresti 60 ml di vodka (o gin) alla bevanda per renderlo un cocktail delizioso!

Uno Shirley Temple è fatto con ginger ale, Sprite o 7Up?

La semplice risposta è “dipende”! È sicuramente una preferenza e persino una cosa regionale se usi una ginger ale, Sprite o 7Up per la parte soda della bevanda.

Ingredienti:

  • Soda al limone e lime: puoi usare Sprite, 7Up o qualsiasi altra marca di soda al limone e lime che ti piace. Puoi anche spremere del limone o del lime fresco per un tocco di agrumi in più.
  • Grenadine: questo sciroppo al gusto di melograno è analcolico e può essere trovato nella sezione dei miscelatori della maggior parte dei negozi di liquori (e nei negozi di alimentari che vendono alcolici) oppure può essere facilmente ordinato anche online. Puoi anche preparare la tua granatina a casa!
  • Ghiaccio: se ti piace il ghiaccio a pellet, il ghiaccio a cubetti o semplicemente il ghiaccio del produttore di ghiaccio del frigorifero, impilalo in alto e in profondità prima di versare gli ingredienti per mantenere fredda la tua bevanda.
  • Guarnizioni: puoi usare spicchi di lime (o limone), spicchi d’arancia o menta per guarnire la tua bevanda. Non dimenticare le classiche ciliegie al maraschino!

Variazioni sul classico Shirley Temple:

Invece di tutte le bibite al limone e lime, prova a sostituire metà della soda per la ginger ale o usa tutta la ginger ale al posto del limone e lime. Se non hai la granatina, puoi usare il succo di ciliegia del barattolo di ciliegie al maraschino o lo sciroppo di ciliegie che ti danno una versione più ritoccata e più ciliegia. Per una versione meno dolce, opta per un’acqua frizzante al lime (o lime fresca spremuta in semplice acqua frizzante) invece della soda e addolcisci con la granatina a piacere. Piuttosto che una versione acquistata in negozio, prova a preparare la tua granatina facile e modifica il rapporto di dolcezza a tuo piacimento.

ingredienti

  • 30 ml di sciroppo di granatina
  • 230 ml di soda al limone e lime (o ginger ale)
  • ½ tazza di ghiaccio
  • 1 spicchi di ciliegia o lime al maraschino (per guarnire)

Istruzioni

  • Riempi il bicchiere di ghiaccio
  • Aggiungi 30 ml di sciroppo di granatina
  • Completare con 230 ml di soda al limone e lime (o ginger ale)
  • Aggiungere le ciliegie al maraschino per guarnire

Note

Se non hai la granatina, puoi usare anche lo sciroppo di ciliegie o il succo del barattolo di ciliegie al maraschino.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.