Scienziati del gusto, rivelano le tendenze alimentari del 2023

0
328

L’ aspetto interessante dell’essere uno degli scienziati del gusto alimentare è che sanno le previsioni delle tendenze per il nuovo anno!

Ecco i prodotti “caldi” nel 2023 per gli scienziati del gusto:

Cibi fermentati in abbondanza

Non c’è dubbio che i cibi fermentati come il kimchi, il kombucha e il tempeh siano diventati popolari e cosa c’è da non amare di questi cibi? Sono un mix di umami e aromi aspri prodotti dalla fermentazione naturale – questo significa solo che sono prodotti da microrganismi – che produce aromi complessi e pieni.

Lo chef esecutivo Christopher Koetke prevede che ci sarà ancora più di un’esplosione di prodotti fermentati

“Mentre i consumatori continuano a cercare nuovi profili di sapori globali, prevedo che il 2023 sarà l’anno in cui l’umami sarà finalmente al centro della scena. Mi aspetto di vedere l’umami non solo in salse, snack e panini, ma anche diramarsi in usi più inaspettati come dessert e cocktail”.

Per anticipare la tendenza, McCormick Foods

Probabilmente una delle più grandi aziende di spezie, ha già lanciato una nuova miscela denominata Miso Caramel Seasoning . Puoi anche trovare una ricetta per le Whoopie Pies con farina d’avena e caramello al miso sul loro sito web. È possibile che Covid-19 abbia contribuito a portare gli alimenti fermentati alla sua prima posizione poiché questi prodotti spesso contengono probiotici che possono aiutare nella salute dell’apparato digerente, nell’immunità e nel benessere generale . Argomenti che sono stati nella mente di tutti negli ultimi anni in mezzo a una pandemia globale.

Dolce e qualcos’altro

Chi non ama un buon abbinamento? Sto parlando agrodolce, dolce e piccante, o dolce e umami. Combinare la dolcezza con un altro gusto, invece di usarla da sola, può dare una bella complessità a tutto, dallo spuntino all’antipasto principale.

In effetti, nel 2018 uscì un prodotto simile: Sweet Heat Skittles

Il prodotto dietro il primo piccante Skittles, il che non suona come un cattivo lavoro, eh? Probabilmente questa tendenza è in aumento negli ultimi anni, anche se essere rinchiusi nelle nostre stesse case ha dovuto amplificarla. Ci sono stati pochissimi viaggi o visitare di persona nuove culture. Invece, le nuove esperienze hanno dovuto arrivare a noi sotto forma di cibi innovativi e piatti da ristorante.

Due prodotti interessanti che illustrano perfettamente questa tendenza

Sono Cinnafeugo Toast Crunch e Blue Diamond Almonds. Aromatizzati con cioccolato fondente e peperoncino , anche se sono certo che in giro ci sia dell’altro.

Questo è quello che hanno da dire almeno gli scienziati del gusto e gli chef, ma come consumatore hai qualche ipotesi?

Non credo che questo gioco di previsioni sia solo per professionisti qualificati, soprattutto perché il mercato è guidato da ciò che i consumatori desiderano, bramano e, naturalmente , acquistano. Forse un determinato prodotto sullo scaffale del supermercato ha attirato la tua attenzione o hai notato una di queste tendenze già in atto?

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.