Ricetta facile per una colazione con salsiccia fatta in casa

0
200

Se siete come noi, probabilmente non avete mai pensato di preparare una salsiccia per la colazione. Chi avrebbe mai immaginato di poterne preparare facilmente un’infornata a casa, vero? Kate Shungu, ideatrice della ricetta, dimostra quanto possa essere facile con questa ricetta. Con soli 7 ingredienti, la maggior parte dei quali probabilmente già presenti in cucina, questa ricetta si prepara in soli 20 minuti. Non servono attrezzature o strumenti sofisticati. Quindi dite “addio” alle salsicce per la colazione comprate in negozio e dite “ciao” alla varietà fatta in casa, perché una volta provata questa ricetta, non vorrete più comprare salsicce per la colazione. Si consiglia di servire queste polpettine di salsiccia con i tipici ingredienti della colazione, come uova, toast, pancake o waffle. Oppure potete fare come suggerisce Shungu e provare a “servirle con il French toast in casseruola”. Seguite questa guida passo passo per preparare le vostre salsicce per la colazione a casa.

Raccogliete gli ingredienti per preparare una colazione con salsiccia

Per preparare questa salsiccia per la colazione facile, potete iniziare raccogliendo gli ingredienti. Per questa ricetta vi serviranno carne di maiale macinata, zucchero di canna, salvia fresca, semi di finocchio, paprika affumicata, sale e olio vegetale. Shungu osserva che “la paprika è una spezia comune nelle salsicce e la versione affumicata conferisce a questa ricetta un sapore leggermente affumicato“. Mescolare la carne di maiale con i condimenti Aggiungere la carne di maiale in una ciotola grande. Quindi, mescolare i condimenti in una piccola ciotola. Aggiungere lo zucchero di canna, la salvia, i semi di finocchio, la paprika affumicata e il sale in questa piccola ciotola. Una volta combinate, versate le spezie sulla carne di maiale. Con le mani, mescolate delicatamente le spezie alla carne di maiale. Shungu raccomanda di non mescolare troppo la salsiccia, perché potrebbe diventare dura.  Formare delle palline con la salsiccia e poi appiattirle in polpettine. Arrotolare la salsiccia in 12-15 palline delle dimensioni di una pallina da golf. Poi, con le mani, appiattite ogni pallina in una polpettina spessa un centimetro. Mettete le polpettine su un piatto grande e portatele sul fuoco. È ora di friggere le polpette. Friggete le polpettine in una padella Mettete una padella grande sul fornello a fuoco medio. Aggiungete l’olio vegetale alla padella e, una volta che è scintillante, aggiungete le polpettine. Friggere per 2 minuti su ogni lato, o fino a quando non saranno cotte e dorate. Ripetere l’operazione con tutte le polpettine di salsiccia. A questo punto, il suono sfrigolante e il profumo della salsiccia dovrebbero farvi venire voglia di dare un morso. Shungu osserva che queste polpette “si conservano bene in frigorifero per 4-5 giorni”, il che le rende un’ottima soluzione per la preparazione della colazione. Preparate una serie di polpette di salsiccia nel fine settimana, conservatele in frigorifero e riscaldatele in una mattina di un giorno feriale.

Ricetta della salsiccia facile per la colazione


Ingredienti

500 grammi di maiale macinato
2 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaio di salvia fresca tritata
¾ di cucchiaino di semi di finocchio, tritati grossolanamente
½ cucchiaino di paprika affumicata
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di olio vegetale

Istruzioni

Mettere la carne di maiale macinata in una ciotola grande. In una piccola ciotola, unire lo zucchero di canna, la salvia, i semi di finocchio, la paprika affumicata e il sale. Versare il composto sulla carne di maiale macinata e mescolare delicatamente con le mani per amalgamare il tutto. Non mescolate troppo, altrimenti la salsiccia diventerà dura. Formare con la salsiccia delle palline da golf e poi appiattirle in polpettine spesse un centimetro. Si otterranno circa 12-15 polpettine. Scaldare l’olio vegetale in una padella grande a fuoco medio. Mettere 5-6 polpettine nella padella e friggerle fino a doratura, circa 2 minuti. Girare le polpettine e cuocerle per altri 2 minuti, o fino a cottura completa. Ripetere l’operazione con le altre polpette di salsiccia. Servire caldo.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.