Sabato 4 Marzo, sulle piste di Obereggen, si terrà il terzo Mayrl-Burger-Day a scopo benefico. La novità di quest’anno è l’opportunità di gustare un hamburger di selvaggina oltre a quello tradizionale di manzo, sostenendo la ricerca e la lotta contro i tumori. Divertimento sugli scii, cibo e beneficenza in un unico evento.
Sarà data la possibilità di assaggiare un panino 100% made in Val d’Ega, a oltre 2000 metri d’altezza, aggiungendo al piacere di sciare e di mettere sotto i denti qualcosa di sano e gustoso anche quello di partecipare a un evento il cui ricavato verrà devoluto all’associazione Peter Pan, da anni al fianco dei bambini malati di tumore in Alto Adige.


L’iniziativa è promossa dai proprietari della malga, i fratelli Mark e Sebastian Eisath, impegnati a sostenere la ricerca.

Si potranno scegliere diversi tipi di hamburger, proposti al prezzo di 8 euro e composti da prodotti naturali della stessa Val d’Ega. Per ogni hamburger venduto, la malga Mayrl Alm devolverà 1 euro così come di 1 euro sarà il contributo della società impianti di risalita di Obereggen Spa. Tutto sarà allietato, dalle ore 12, da Jason Il Sarner con la sua strepitosa fisarmonica.

Il posto è raggiungibile con gli sci e la seggiovia a sei posti “Absam-Maierl”o anche a piedi da Obereggen con la cabinovia “Ochsenweide” e il sentiero invernale che porta alla malghe

Lo scorso anno il ricavato è stato di 1000 euro, importo consegnato direttamente al dottore Michael Mayer, presidente dell’associazione Peter Pan per la ricerca e la lotta contro i tumori.

Quale altra buona occasione se non questa per godere di paesaggi strepitosi e di cibo sano, contribuendo allo stesso tempo alla ricerca? 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.