panino salsiccia friarielli the kilt pub
Campania,  Eventi di Gusto e dintorni,  Ristoranti

The Kilt e il Paneacqua Fest

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

L’idea nasce ad Antonio Ceruti (gestore del pub The Kilt di Pomigliano d’Arco Napoli) e ad Antonio di Maio (proprietario dei panifici Professione Panettieri).  Nella serata del 3 marzo i due imprenditori presenteranno per la prima volta i panini con il pane brutto ma buono, un pane ad altissima idratazione (80%), da lievito madre , quindi senza lieviti artificiali, e digeribilissimo.

Nella serata del 3 marzo, a partire dalle h 20.30, clienti e curiosi potranno assaggiare gratuitamente i panini brutti ma buoni del Paneacqua Fest generosamente annaffiati da birra Bob, birra prodotta dal Birrificio Artigianale del Vesuvio.panino salsiccia friarielli

Il pane definito ‘’brutto ma buono’’ è un prodotto che grazie all’idratazione dell’80% risulta leggero, low carb e digeribilissimo, per questo accontenterà davvero tutti, dai palati più golosi a quelli più critici. Perfetto in ogni declinazione ma i panifici ci avvertono che ‘’la morte sua è farcito con salsiccia e friarielli’’, quindi non perdetevi l’occasione! E se non vi aggrada l’idea di salsiccia e friarielli? Imbottitelo come più vi piace!

Il pub The Kilt nasce con l’intento di unire la gastronomia e la selezione di birre tipiche dei pub inglesi, scozzesi e irlandesi, pensate che al The Kilt il personale indossa il kilt, il tradizionale gonnellino scozzese! Non per nulla il motto del pub è ‘’come a casa, lontano da casa’’. Aperto tre anni fa all’interno di un ex  rimessa di motorini è diventato presto un punto d’incontro, di intrattenimento e ottimo cibo per tantissimi avventori. unnamed

Un menù particolare accompagna il The Kilt: club sandwich rivisitati in chiave marenna napoletana (per chi non mastica il napoletanto, marenna significa merenda)e hamburger di Black Angus Irlandese (eddai ditemi che non vi viene voglia di correrci subito!) dove potrete scegliere peso, grammatura e cottura per un hamburger personalissimo. Non vi basta? Una serie infinita di chips, con pepe rosa, con lime, lardo di colonnata e scaglie di parmigiano… e ancora una fonduta servita nel panino accompagnata da bacon! Siete davvero insaziabili? Il pub The Kilt ha il servizio ‘’componi il tuo panino’’ dove potrete scegliere tra i tantissimi ingredienti e crearvi il vostro unico e personalissimo panino. Scommetto che a questo punto state come me, non vedete l’ora che arrivi il 3 marzo, quindi vi aspetto numerosissimo al The Kilt pub in via Giacomo Leopardi 4 a Pomigliano d’Arco Napoli.

Rosy on twitter @rosybalzani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *