• Ricette,  Secondi Piatti

    Gelato artigianale calabrese

    Your ads will be inserted here byEasy Plugin for AdSense.Please go to the plugin admin page toPaste your ad code OR Suppress this ad slot. Il gelato artigianale è un prodotto di alto gradimento. Nell’antichità, probabilmente, si refrigeravano frutta, latte e miele per farne cibo nutriente.  Già durante il Medioevo, in Oriente, si scoprì il modo di congelare i succhi di frutta ponendoli in recipienti circondati da ghiaccio, modalità di preparazione che fu appresa anche in Toscana, Aosta, Sicilia e in altre regioni della penisola.  Notizie più certe riguardo al gelato si hanno su Francesco Procopio dei Coltelli, un cuoco siciliano, che nel 1686 riuscì a preparare la miscela che…

  • Eventi di Gusto e dintorni

    Fa’ la cosa giusta: a Milano torna la fiera della sostenibilità

    Your ads will be inserted here byEasy Plugin for AdSense.Please go to the plugin admin page toPaste your ad code OR Suppress this ad slot. Anche quest’ anno a Milano ritorna “Fa’ la cosa giusta!”, quattordicesima edizione della fiera del consumo sostenibile. La location è sempre Fieramilanocity (M5 Portello) dal 10 al 12 marzo. Temi principali saranno l’alimentazione biologica, l’arredamento sostenibile, l’alimentazione vegana, le 4 R ovvero riciclo, riuso, recupero e riparazione. Tante saranno le novità : workshop, laboratori e aree tematiche. Sarà presente anche la FunnyVegAcademy che terrà sei mini corsi con altrettanti chef. Dalla cucina ayurvedica e di alta gamma con lo chef Simone Salvini, alla pasticceria con…

  • I consigli della Nutrizionista

    Tiroidite di Hashimoto: alimenti consigliati e quelli sconsigliati 

    La tiroidite di Hashimoto è una patologia autoimmune molto diffusa tra le donne. L’organismo produce anticorpi che aggrediscono la ghiandola tiroidea ostacolando così la normale produzione degli ormoni tiroidei T3 e T4 e generando una condizione di ipotiroidismo. I sintomi sono vari e comprendono: stanchezza, sonnolenza, problemi di concentrazione e di memoria, irritabilità, dolori muscolari, pelle secca, ciclo irregolare, talvolta anche caduta di capelli e accumulo di grasso. La terapia farmacologica è importante ma anche l’alimentazione ha un ruolo di particolare rilievo. Numerosi studi hanno evidenziato come una corretta alimentazione associata all’attività fisica migliorino le condizioni cliniche della patologia oltre a permettere una perdita di peso. ALIMENTI CONSIGLIATI: Frutta e…

  • I consigli della Nutrizionista,  Ricette

    I biscotti del dott. Berrino a basso indice glicemico: BISCOTTI DIANA

    Per chi non lo sapesse il dottor Franco Berrino è un medico ed epidemiologo italiano, esperto in alimentazione. È una persona che stimo molto e oggi voglio proporvi una delle sue tante ricette: i biscotti Diana, a basso indice glicemico, chiamati così poichè sono stati pensati all’interno di un progetto ben preciso per la prevenzione alimentare del carcinoma mammario. Sono una valida alternativa alle merendine per i bambini.  In riferimento allo zucchero il prof. Berrino afferma: “Con cosa sostituisco lo zucchero? Lo zucchero non è da sostituire, è meglio abolirlo e abituarsi progressivamente a gusti meno dolci. Non usare il fruttosio (o il succo d’agave che è per il 90%…

  • Eventi di Gusto e dintorni

    Al via oggi il Festival del Giornalismo alimentare!

    Prende il via oggi a Torino il Festival del Giornalismo Alimentare, due giorni intensi più un terzo interamente dedicato ai giornalisti. Si parlerà di informazione nutrizionale, sprechi, mense scolastiche e non solo! Verrà analizzato il ruolo dei mass media nel contesto alimentare, dei giornalisti e dei food blogger. È un momento di incontro per tutti gli interessati del settore, professionisti o meno.I temi saranno trattati da esperti del campo: giornalisti, food blogger, manager aziendali, conduttori televisivi e radiofonici. Una grande novità rispetto alla prima edizione è la presenza di ospiti internazionali. La giornata di oggi sarà inaugurata da ampi dibattiti su temi riguardanti sostenibilità, impatto ambientale e sprechi. Si proseguirà…

  • I consigli della Nutrizionista

    Alimentazione e malattie neurodegenerative

    Recenti studi hanno confermato come ci sia un nesso tra alimentazione e malattie neurodegenerative. Come conferma la dottoressa Paola Merlo, responsabile dell’Unità Operativa di Neurologia di Humanitas Gavazzeni Bergamo, un’alimentazione povera di grassi e colesterolo ma ricca di fibre e antiossidanti, quindi frutta e verdura, può proteggere da patologie degenerative come le demenze, in particolare l’Alzheimer. Emerge anche il ruolo dei grassi insaturi, contenuti ad esempio nell’olio d’oliva, fattore neuroprotettivo capace di modulare o addirittura diminuire l’attività infiammatoria di malattie come la sclerosi multipla. L’alimentazione può rafforzare l’effetto dei farmaci o viceversa ridurlo. Nel morbo  di Parkinson, ad esempio, una dieta ricca di proteine e grassi può contrastare l’effetto della…

  • I consigli della Nutrizionista

    Sanremo e alimentazione: quando il cibo migliora la performance canora

    Si è appena concluso il festival della canzone italiana, grande vetrina per i cantanti che richiede anche un grande sforzo fisico. L’alimentazione, in particolare, gioca un ruolo fondamentale per la salute delle corde vocali e la performance canora. Dire ha intervistato il dottor Alfonso Gianluca Gucciardo, medico dell’arte e specialista in otorinolaringoiatria, circa l’alimentazione a Sanremo. Ogni cantante ha esigenze specifiche, tuttavia ci sono dei consigli estendibili a tutti. La prima regola da seguire è quella di evitare l’eccesso di zuccheri e carboidrati: essi danno vita al cosiddetto “stress ossidativo alle corde vocali”, compromettendo così la loro capacità di resistere a uno stress come quello atletico che viene richiesto a…