Letture di Gusto

“L’uomo che sapeva ascoltare il vino” a Poggibonsi

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Un libro dedicato a Giulio Gambelli, poggibonsese illustre, che ha costruito un’intera vita intorno al Sangiovese.
Scritto da Carlo Macchi, il libro verrà presentato Poggibonsi domani sera alle 18:30 al Mondo dei Libri, all’interno della rassegna “il Maggio dei Libri”.

Gambelli, da molti chiamato Bicchierino, da altri l’uomo del sangiovese, è stato uno dei più grandi interpreti delle uve e del territorio toscano. Un uomo che si era fatto da solo, senza studiare a scuola, ma sul campo, all’Enopolio di Poggibonsi, dove aveva iniziato a lavorare nel 1939 a 14 anni. Lì ha conosciuto e avuto per maestro Tancredi Biondi Santi, il più importante enologo della prima metà del Novecento, fautore del famoso Brunello di Montalcino Riserva 1955 della tenuta Greppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *