Letture di Gusto

Fuoricasello: una guida per scoprire i ristoranti nei pressi dei caselli autostradali

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Viaggiare in autostrada non significa per forza magiare un panino in un’area di servizio, o consumare un pasto in uno dei tanti Autogrill lungo la strada. Con la guida Fuoricasello, giunta alla sua decima edizione, potrete anche scegliere di mangiare in un ristorante vero e proprio, deviando solo di pochi minuti dal vostro percorso. 

La guida, nata da un’idea dei fratelli Longo, nome storico legato all’enoalimentare di qualità con l’azienda fondata nel 1961 e oggi diretta dai fratelli Giovanni, Osvaldo e Paola, segnala oltre 812 strutture in cui potrete trovare servizio, cortesia e buona cucina. Soste di buona cucina, tali da costituire una fitta rete di indirizzi che copre l’intero territorio italiano adiacente alle grandi vie di comunicazione, diverse dalla fermata alla stazione di servizio, ma ristoranti, osterie, trattorie, raggiungibili in 5 minuti e trovare una cucina di qualità, rispettosa delle tradizioni, con stretti legami con il territorio.

Al di là e al di fuori di stelle, cappelli o punteggi, la guida non da voti o punteggi, non fa classifiche ma garantisce al lettore-viaggiatore la certezza di un buon pasto. E in vista delle prevedibili code estive, ecco uno slalom nazionale dal nord al sud selezionato tra i numerosi posti segnalati in guida a cinque minuti dai caselli della rete autostradale italiana.
Soste con ottima cucina garantiee da Giovanni Longo che, con i fratelli Osvaldo e Paola, oltre ad essere curatore e ideatore del vademecum, è un esperto di enogastronomia (a Legnano si trova anche il loro punto vendita che nel 2000 è stato insignito con l’Oscar del Vino per la categoria “Migliore enoteca d’Italia”).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *