• Cucina Cinese,  Internazionali,  Notizie di Gusto e Dintorni,  Ricette,  Secondi Piatti

    Ottimo per un secondo piatto diverso “ Pollo alle Mandorle” piatto tipico Cinese

    Your ads will be inserted here byEasy Plugin for AdSense.Please go to the plugin admin page toPaste your ad code OR Suppress this ad slot. Il pollo alle mandorle è un piatto ideale per chi ama le ricette particolari dai sapori decisi. Questa preparazione è un classico della cucina cinese, che si può anche gustare come piatto unico se abbinato al riso basmati. Solitamente, per realizzare questo piatto, si utilizza il petto, che viene poi abbinato a salsa di soia, zenzero e cipolla, così da assumere tutti i profumi tipici dell’Oriente. Ecco la ricetta, cominciamo subito! Come fare il petto di pollo di mandorle: ricetta originale Iniziate tagliando il petto di pollo…

  • Cucina Andalusia,  Internazionali,  Ricette

    Ricetta del Gazpacho di anguria, pomodori e mandorle

    Your ads will be inserted here byEasy Plugin for AdSense.Please go to the plugin admin page toPaste your ad code OR Suppress this ad slot. Private dei semi i pomodori e tagliateli a cubetti (volendo pelateli); raccoglieteli nel robot con la polpa di anguria a pezzi, uno spicchio di cipolla tritato, 2 cucchiai di farina di mandorle, un cucchiaio di aceto e uno di olio, una presa di sale e una punta di aglio grattugiato, se vi piace. Frullate tutto ottenendo un pur uniforme, che metterete in frigorifero per 1 ora. Servite il gazpacho ben freddo, completandolo con la feta sbriciolata, un fi lo di olio, ravanelli tagliati a rondelle…

  • Internazionali,  Piatti Unici,  Ricette,  Ungheria

    Ricetta tipica Ungherese il Gulash

    Il gulash è un piatto tipico ungherese ed è uno spezzatino di manzo o di vitello particolarmente saporito, che si può preparare in diversi modi. Se siete andati a Budapest l’avete provato in tutte le sue varianti. Secondo la ricetta originale, il gulash è un piatto povero che sfamava i mandriani quando spostavano i manzi pregiati dalla Puszta. Il termine ungherese Gulyás deriva da gulyás, il cui significato è mandriano, e da gulya, cioè mandria. Poco alla volta, i mandriani cominciarono a diffonderlo in tutta Europa al punto che la ricetta fu diffusa in Germania, il famoso Gulasch alla tedesca, in Polonia, il gulasz, e in Austria con la variante austriaca del Rindsgulasch. Il gulash può essere servito come piatto unico, se accompagnato da…

  • Cucina Andalusia,  Internazionali,  Notizie di Gusto e Dintorni,  Ricette,  Ristoranti

    Piatto Tipico dell’Andalusia: La Pasta fredda al Gazpacho

    Un tuffo nella soleggiata Andalusia, ma senza dimenticare la tradizione italiana di un buon primo piatto di pasta! La pasta fredda al gazpacho è l’incontro tra queste due culture gastronomiche: la zuppa fredda tipica spagnola ricca di verdure di stagione frullate insieme alla mollica di pane incontra le pipe rigate, un formato particolare, ideale per raccogliere tutto il cremoso condimento. La particolarità di questa pietanza è proprio quella di gustare una minestra fredda, con il gusto intatto dei peperoni, pomodori, cetrioli e cipolle rosse utilizzati a crudo. Un piatto rigenerante nelle calde giornate estive, veloce da preparare e ideale da gustare in riva al mare o in città, quando il caldo non…

  • Cucina Polacca,  Internazionali,  Notizie di Gusto e Dintorni,  Ricette

    L’Enogastronomia polacca: dai pierogi alla vodka

    La Polonia è un importante crocevia tra est e ovest, nei secoli ha subito continue invasioni e spartizioni territoriali. Le influenze austriache, tedesche, francesi, ebraiche, russe, italiane sono evidenti, dall’arte alla cucina. La tradizione gastronomica ha radici nei boschi, nei campi, nei prati, nei fiumi e nei laghi. È fatta di pasti molto nutrienti a base di cereali – come il grano saraceno – verdure (pastinaca, carote, rape, cipolle, cetrioli, fagioli, barbabietole, patate, cavoli, funghi), spezie, carne – soprattutto di maiale – pesce, latte e derivati, frutta (mele, frutti di bosco e prugne in primis). Solitamente il tipico pasto polacco prevede una zuppa, un piatto unico e un dolce, innaffiati da abbondante vino (spesso…

  • Internazionali

    G7 della Cultura a Firenze: la cultura portata anche a tavola con il Vino Nobile di Montepulciano 

    Questa sera a Firenze la cena di gala del G7 della cultura, sarà accompagnata dal Vino Nobile di Montepulciano. Si parte oggi 30 Marzo dalle 17 con un concerto al Salone dei Cinquecento dove si esibirà l’orchestra del Maggio diretta dal Maestro Riccardo Muti, poi a Palazzo Vecchio la cena di gala. L’organizzazione del meeting dei 7 ministri della cultura ha scelto i vini di Montepulciano per brindare. L’incontro vedrà protagonisti i ministri della cultura di Canada, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna e Usa ospitati dal Ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini. Saranno presenti inoltre il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni e anche il commissario europeo per la cultura Tibor…

  • Eventi di Gusto e dintorni,  Internazionali

    Vino Nobile: il “Re dei Vini” vola alla Prowein di Düsseldorf

    Il Vino Nobile arriva a Düsseldof in uno degli appuntamenti fieristici più importanti dell’anno, la Prowein di Düsseldorf che si svolgerà proprio dal 19 al 21 di marzo. Il Consorzio sarà infatti presente con uno stand collettivo (Halle 16 Stand F31). Con il 46% la Germania anche nel 2016 è il primo paese per l’export del Vino Nobile. È tutto pronto per scoprire le ultime annate in commercio da poco presentate all’Anteprima del Vino Nobile, il Nobile 2014 e la Riserva 2013 e una degustazione con la prestigiosa rivista Vinum. E intanto la rivista statunitense Wine Enthusiast racconta al mondo del “ritorno” in auge del “re dei vini”, come viene…

  • identità-golose-la-forza-della-libertà-il-viaggio
    Eventi di Gusto e dintorni,  Internazionali

    Identità Golose 2017

    Si aprono le porte dell’edizione n13 per Identità Golose, ideata da Paolo Marchi e Claudio Ceroni (fondatore di Magenta bureau). Una kermesse ricca di contenuti che ogni anno si rinnovano divenendo complementari e unici. Un viaggio iniziato nel 2004 come primo congresso italiano di cucina e pasticceria d’autore, una missione vista con diffidenza che vide il debutto nel 2009 a Londra e l’anno successivo a New York e San Marino. Dal 2004 ad oggi è stato un susseguirsi di anno in anno di scoperte innovative volte ad avvicinare a tutti la meravigliosa scoperta del mondo culinario. E domani, 4 marzo fino al 6 marzo inizia la tredicesima edizione di Identità…

  • Eventi di Gusto e dintorni,  Internazionali

    L’estate 2016 chiama I viaggi di Boscolo e avrete solo l’imbarazzo della scelta!

    Se sentite l’impellente bisogno di partire per una vacanza, lontano dal caos, dalla folla di ritmi serrati quotidiani, il nome che cercate è I viaggi di Boscolo, con decine e decine di mete e tour tra cui scegliere. Per l’estate 2016 I viaggi di Boscolo propone viaggi per tutti e per tutti i gusti: corto raggio, medio raggio e lungo raggio. Peri viaggi a corto raggio I viaggi di Boscolo propone l’Emilia Romagna con un viaggio incentrato sulle eccellenze gastronomiche con la degustazione del parmigiano reggiano a Parma, con l’aceto balsamico di Modena e con i cappelletti di di Reggio Emilia. Un tour di quattro giorni a partire da 490…

  • Cucina Orientale,  Internazionali,  Ricette,  Secondi Piatti

    Tsukune: polpette alla giapponese

    Che fate stasera per cena? Noi abbiamo avanzato del pollo e, per non buttare nulla, abbiamo pensato di riciclarlo con questa ricetta. La salsa è una cosa opzionale, che a noi piace, ma che potete evitare se non amate i gusti giapponesi. A parte la salsa di soia anche la ricetta base delle polpette è abbastanza semplice e “normale”. Potete abbinare le polpette a un’insalata o a delle verdure saltate in padella. Ingredienti: – 400 g di pollo macinato – 4 uova – 4 cucchiai di cipolla tritata – 1 cucchiaino e 1/2 di zucchero – 1 cucchiaino e 1/2 di salsa di soia – farina di mais per la…